Calcio

MILIK E PAREDES – la Juve accende il mercato

• Bookmarks: 17


E’ proprio alcuni attimi prima dell’avvio degli ultimi 2 impegni della 4^ giornata di Serie A che si è concluso il mercato estivo della stagione. Quest’ultimo, sempre più capeggiato dalla spropositata disponibilità economica delle grandi squadre, ha portato, soprattutto nella penisola, una rivoluzione totale delle rose.

Tralasciando i grandi acquisti dei mesi passati come Dybala e Wjinaldum per la Roma, Pogba e Di Maria per la Juventus o Lukaku e De Ketelaere rispettivamente per Inter e MIlan, negli ultimi giorni il mercato ha regalato ancora emozioni.

Nella lista degli ultimi acquisti della settimana è impossibile non citare Paredes, nuovo innesto della Juventus in arrivo dal PSG, che inevitabilmente ha portato alla cessione last minute di Zakaria al Chelsea. Tra le big però, importanti anche gli acquisti di Dest e Vranckx, buoni rinforzi del Milan, così come per Acerbi, pronto a riaggregarsi all’ex mister Inzaghi all’Inter. Tra le voci di mercato andate a buon fine meritano senza dubbio una menzione anche 2 bomber della Serie A degli anni passati: Milik e Belotti. Il primo, dopo l’esperienza in Francia, ha raggiunto la Juventus di Allegri segnando già il suo primo gol in bianconero contro Lo Spezia; il secondo, dopo gli indimenticabili anni da capitano del Torino sogna il riscatto in un palcoscenico passionale come quello della Roma. Inoltre, una delle squadre più attive nel mercato è stata sicuramente il Napoli, con Spalletti che gode di nuove pedine di qualità come RaspadoriSimeone e Ndombelè.

Tra giocatori in cerca di riscatto presenti anche Krzysztof Pi?tek, che spera nel ruolo da protagonista in quel di Salerno, così come Simone Verdi. L’italiano, nonostante le varie richieste, ha preferito l’Hellas Verona; squadra povera nelle prime giornate di una qualità nella trequarti che si augura di ritrovare in quest’ultimo.

Il mercato però, nonostante sia terminato giovedi alle 20:00, non è ancora terminato del tutto. Di fatto vi sono ancora giocatori svincolati di qualità, come Ilicic e Diego Costa che sperano, il prima possibile, di trovare una squadra adatta.

di Roberto Di Cesare

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
152 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.