Sport

MILLEVELE IREN 2022

• Bookmarks: 12


Vento forte sulla flotta della Millevele. Primo in reale l’X35 Imxtinente di Adelio Frixione tra i piccoli del gruppo Giallo, il proto Elo II dello Yacht Club Italiano (Gruppo Verde) e il Felci 61 Itacentodue di Adriano Calvini tra i grandi del Gruppo Rosso

Fin dalle prime ore del mattino, era chiaro a molti che le previsioni dei giorni precedenti, come anche l’allerta gialla emessa dall’ARPAL, sarebbero state ampiamente rispettate. Sotto un cielo grigio e minaccioso, le centinaia di barche iscritte alla Millevele Iren hanno lasciato gli ormeggi delle marine genovesi per dirigersi verso la linea di partenza, in tempo per lo start delle ore 11.
Da subito mare formato da Sud-Est con vento sostenuto, che è andato a salire con raffiche fino a 25 nodi, per poi calare nell’ultima parte della regata. Regata molto veloce e resa complessa dall’onda ripida che ha creato qualche problema a diverse barche, ritirate per avarie varie. Da segnalare nel corso della veleggiata il naufragio di Lazy, 8.55 metri, del Circolo Velico di Santa Margherita Ligure. A soccorrere i cinque uomini dell’equipaggio (incolumi) altre due imbarcazioni, impegnate nella manifestazione. L’episodio è avvenuto un’ora dopo lo start, attorno alle 12, a causa del moto ondoso particolarmente violento: la barca, un glorioso Passatore in legno, mentre procedeva di bolina è caduta da un’onda, riportando una falla che ne ha causato l’affondamento in pochi minuti.
Dopo 1h37m58s di regata, il primo a tagliare la linea di arrivo è stato il ‘piccolo’ ma sempre velocissimo Imxtinente del Socio dello Yacht Club Italiano Adelio Frixione, che ha completato il percorso corto di circa 7 miglia presentandosi primo sul traguardo. I primi i tmepo reale nelle altre categorie, sono stati rispettivamente: per il gruppo verde il il proto ELO II dello Yacht Club Italiano con Tommaso Chieffi al timone, e Itacentodue di Adriano Calvini dello Yacht Club Italiano.
Per la cronaca il Sindaco di Genova Marco Bucci, a bordo del suo Frally, è arrivato 5° nella categoria e gruppo di riferimento, il verde. La sua imbarcazione è un Grand Soleil 52LC, con bandiera di Genova rigorosamente issata a poppa e un suggestivo spinnaker con la croce di San Giorgio, alla prima uscita ufficiale su un campo di regata.

Questi i primi classificati dei gruppi:

ROSSO

  • ITACENTODUE – Adriano Calvini – Yacht Club Italiano

VERDE

  • Gruppo 2: Mistral Gagnant – Emanuele Ferrero
  • Gruppo 3: ELO II – Yacht Club Italiano
  • Gruppo 4: Spirt of Nerina – Alberto de Martini – Fraglia Vela Desenzano

GIALLO

  • Gruppo 5: Imxtinente _ Adelio Frixione – Yacht Club Italiano
  • Gruppo 6: Joke – Nicola Odone – Yacht Club Italiano
  • Gruppo 7: Why Not CAIM – Gian Enzo Duci – Yacht Club Italiano

A conclusione della lunga giornata in mare, l’atteso crew party, preceduto ieri sera dalla festa di fine estate organizzata dai soci Under 40 del Club, che ha raccolto presso il Porticciolo Duca degli Abruzzi ben 350 partecipanti. Numeri ancora superiori quelli della festa di questa sera, a dispetto della pioggia che ha provato inutilmente a rendere vani i piani dell’organizzazione: focacce nelle loro migliori espressioni e birra per tutti, in un clima informale, come la Millevele IREN pretende. Domani invece alle 11.30, la premiazione presso la Terrazza del Padiglione Jean Nouvel, nel cuore del Salone Nautico di Genova.

Classifiche di tutti i gruppi qui.

I partner
Title Partner della manifestazione per il primo anno Iren Luce Gas e Servizi, dopo essere stata a fianco di Millevele IREN in qualità di main sponsor per 3 edizioni consecutive. Mentre Musto sarà Technical Partner. Anche Banca Passadore, già partner istituzionale dello YCI si conferma tra gli sponsor della veleggiata. Per l’edizione 2022 anche il Gruppo Boero, già sponsor tecnico dello YCI, supporta la veleggiata con il suo brand Veneziani Yachting. Completano la filiera dei partner di Millevele IREN, B&G e North Sails Sailmaking, 62° Salone Nautico, I Saloni Nautici e, da quest’anno, Musto, fornitore della polo ufficiale della veleggiata; primarie aziende nei rispettivi settori, sempre pronte a dare il proprio supporto a eventi che coinvolgono non solo questo meraviglioso sport, ma soprattutto alle iniziative che promuovono la Città di Genova.

IREN LUCE GAS E SERVIZI
Title partner di Millevele 2022 è Iren Luce Gas e Servizi, la società del gruppo Iren attiva nell’approvvigionamento e nella vendita di energia elettrica, gas e calore per teleriscaldamento, nonché nella commercializzazione di prodotti per la smart home e di una gamma completa di soluzioni per la mobilità elettrica a zero emissioni. Iren luce gas e servizi vanta 2.6 miliardi di metri cubi di gas venduto, 87 milioni di metri cubi di volumetria teleriscaldata e quasi 14.000 GWh di energia elettrica venduta. Numeri che si trasformano ancora in attenzione alle persone visto che, con il continuo aumento dei volumi energetici, crescono le risorse dedicate al caring e ai clienti: 6 partner per l’assistenza inbound, una rete di account dedicati, 40 partner per il teleselling e servizi sempre più dedicati ed efficienti.
www.gruppoiren.it
 
Banca Passadore
La Banca Passadore & C. è una Banca privata indipendente che opera dal 1888 al servizio della Clientela privata e delle imprese ed è riconosciuta come esempio di eccellenza a livello nazionale, ma fonda le sue radici in una lunga storia legata a Genova e allo Yacht Club Italiano. La Banca adotta un proprio modello operativo, caratterizzato da elementi di competitività sempre più marcati e peculiari nell’ambito del sistema, tradizionalmente volto a sviluppare la cura nella gestione della relazione con il Cliente nonché la qualità e la personalizzazione dei servizi. 
L’indipendenza e l’autonomia operativa della Banca garantiscono una assoluta libertà di scelte per cogliere le migliori opportunità nell’interesse della Clientela, in assenza di condizionamenti e vincoli esterni. 
Il forte radicamento nelle aree di insediamento e l’approfondita conoscenza dei mercati in cui opera derivano da una crescita dimensionale e territoriale “mirata”, da sempre attuata con la necessaria gradualità e per vie interne – al fine di garantire il mantenimento delle proprie peculiarità operative. L’organico della Banca vanta caratteristiche distintive in termini di professionalità, competenza e affidabilità e si esprime in perfetta sintonia con l’immagine della Banca; la riservatezza e la discrezione sono da sempre considerati fattori essenziali nel rapporto con i propri Clienti. 
www.bancapassadore.it
 
Gruppo Boero – Veneziani Yachting 
Fondato nel 1831, Gruppo Boero è un’azienda italiana che formula e produce pitture e vernici per i settori edilizia e yachting. Da febbraio 2021 il Gruppo è partner di CIN, azienda portoghese leader nel mercato iberico delle pitture e vernici, posizionandosi così tra i principali player mondiali e confermandosi come primo gruppo italiano del settore. La ricerca tecnologica, lo studio e lo sviluppo delle innovazioni nell’ambito del colore costituiscono da sempre le caratteristiche vincenti della filosofia del Gruppo, azienda con sistema di gestione integrato certificato ISO 9001, ISO 14001 E OHSAS 18001. L’attenzione all’impatto sul territorio e sulla comunità caratterizza non solo le diverse fasi del ciclo produttivo e distributivo, ma sempre di più anche i processi e le strategie aziendali.
www.gruppoboero.it
 
Musto
Fondata nel Regno Unito nel 1964, Musto è il marchio di abbigliamento tecnico nautico numero uno al mondo e leader globale nell’abbigliamento outdoor. Come primo brand di vela ad aver collaborato con GORE-TEX, Musto rappresenta il punto di riferimento per l’innovazione, lavorando con i migliori velisti del mondo, che vincono medaglie olimpiche, circumnavigano il globo e combattono in alcuni degli ambienti più difficili del pianeta. Le lezioni che apprendiamo in mare, contribuiscono alle prestazioni sulla terraferma, grazie alle migliori tecnologie tessili sul mercato per offrire capi in grado di affrontare avventure estreme, e abbigliamento lifestyle che unisce stile e prestazioni. 
Quando indossate Musto, indossate molto più di un prodotto, grazie a migliaia di ore di esperienza dei migliori atleti nelle condizioni più difficili. Nel mondo reale e in laboratorio, portiamo i nostri prodotti al limite, per garantire che i nostri clienti rimangano sicuri, protetti e in grado di dare il meglio di sé in qualsiasi ambiente. 
www.musto.com
 
North Sails
North Sails è la veleria leader nel mondo, con oltre 100 loft che le consentono una distribuzione capillare dei suoi prodotti. Le vele North Sails hanno reso veloci tutte le più importanti barche del mondo, e hanno vinto più titoli e medaglie olimpiche di tutte le altre velerie messe insieme. North Sails è stata fondata sessant’anni fa da Lowell North; fin dalla fondazione della veleria ha sempre proposto un alto livello di innovazione e ricerca scientifica. North Sails è ora di proprietà di Oakley Capital fondato da Peter Dubens e prosegue la linea segnata da Lowell. North Sails offre un panorama di prodotti che può interpretare qualsiasi esigenza, dalla regata al massimo livello alla crociera che richiede grande affidabilità e durata delle vele, la tecnologia base condivisa da gran parte della gamma è la 3Di: il pannello della vela viene realizzato su uno stampo tridimensionale che ha la forma della vela finita, che non ha le tradizionali cuciture di forma. Il pannello viene realizzato in diversi materiali che determinano le attitudini della vela, che sia regata con il 3Di Raw, crociera regata con 3Di Endurance o crociera con 3Di Ocean e 3Di Nordac. Un settore vincente è quello degli one design, dove le tecniche di progetto e verifica sul campo, oltre ai materiali esclusivi fanno la differenza. 
North Sails Italy è partner tecnico dello Yacht Club Italiano dal 2022.
www.northsails.com
 
B&G
B&G è il brand di elettronica interamente dedicato alla passione per la vela e alle esigenze dei velisti, croceristi e professionisti. Principale scopo dell’azienda è sviluppare soluzioni di elettronica marina che garantiscano prestazioni eccellenti e sicurezza, senza tralasciare design e utilizzo intuitivo. Il background racing di B&G è infatti un punto di partenza che non teme confronti quando si tratta di sviluppare nuove tecnologie per il mondo saling, che vengono messe alla prova dai migliori velisti al mondo, nelle condizioni più estreme. B&G è infatti a bordo delle barche più tecnologiche nelle più importanti regate internazionali, tra le quali Vendée Globe, America’s Cup e Sail GP. Il brand è di proprietà di Navico, la più grande azienda di elettronica nautica al mondo ed è casa madre dei marchi: Lowrance®, Simrad®, B&G® & C-MAP®. Navico conta circa 1.800 dipendenti nel mondo e vanta una rete di distribuzione che si estende in oltre 100 Paesi.
https://www.bandg.com/it-it/

Com. Stam.

LO YACHT CLUB ITALIANO 
Fondato a Genova nel 1879, lo Yacht Club Italiano è il più antico club velico del Mediterraneo. Con sede nel Porticciolo Duca degli Abruzzi, lo YCI ha sempre avuto come obiettivi la diffusione dello yachting e l’organizzazione di regate: La Rolex Giraglia, il Trofeo SIAD Bombola d’oro, la Millevele, il Grand Prix d’Italie Mini 6.50 Coppa Alberti, Le Regate di Primavera – Portofino, la Genova Sailing Week, l’International Genoa Winter Contest e molte altre ancora; 12 mesi di attività in mare e a terra dai piccoli Optimist fino ai grandi Maxi Yacht. Su queste regate e sulla sua lunga tradizione poggia le basi il futuro del Club, pronto a misurarsi con nuove sfide.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
63 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.