Notizie

Mobilità sostenibile. Siglato un accordo tra la Fondazione Teatro Massimo e la società di monopattini elettrici LIME

• Bookmarks: 9


Teatro Massimo e mobilità sostenibile #2. Siglato un accordo tra la Fondazione e la società di gestione di monopattini elettrici Lime, per offrire al pubblico e ai dipendenti del Teatro Massimo, a speciali condizioni, una opportunità di micro-mobilità più rispettosa dell’ambiente.

La Fondazione Teatro Massimo muove un altro passo della svolta green annunciata qualche giorno facon l’intento di contribuire a far crescere maggiore sensibilità e rispetto per l’ambiente. Dopo l’adozione di un’auto elettrica a zero emissioni, che ha sostituito la precedente auto di servizio a benzina, adesso offre al pubblico e ai dipendenti una opportunità di trasporto più attenta ai temi della sostenibilità. È già operativa infatti la convenzione stipulata conla società Lime, fornitrice del servizio di micro-mobilità nella città di Palermo, che prevede particolari agevolazioni per il noleggio di monopattini elettrici per raggiungere sia il Teatro di Piazza Verdi che il Teatro di Verdura.

Potranno usufruirne i dipendenti, i collaboratori e gli artisti della Fondazione, ma anche il pubblico del Teatro Massimo. In particolaregli spettatori che acquisteranno il biglietto per uno spettacolo al Teatro di Verdura riceveranno un coupon per due corse in monopattino scontate del 25%. E chi acquista un secondo biglietto avrà uno sconto del 30%. Ai dipendenti del Teatro Massimo che aderiranno alla promozione invece Lime propone un abbonamento mensile di 4 euro che comprende un numero illimitato di sblocchi gratuiti per l’uso dei monopattini (invece di 1 euro per ogni singolo sblocco) e si potrà corrispondere solo il costo effettivo della corsa pari a 15 centesimi al minuto. L’abbonamento avrà durata di un mese a partire dal momento dell’attivazione che dovrà avvenire entro e non oltre il 15 agosto 2021.

Sono previste viceversa agevolazioni anche per gli abbonati della società Lime che potranno acquistare i biglietti per gli spettacoli al Teatro di Verdura alla tariffa scontata Card Under35 che prevede oltre il 50% di sconto.
 
 “Vogliamo misurarci con una visione nuova di mobilità – dichiara il sovrintendente della Fondazione Teatro Massimo Francesco Giambrone, questa è una delle formule che inauguriamo e altre ne adotteremo presto. Siamo sempre più consapevoli della necessità di un cambiamento di prospettiva e di punto di vista, meno individuale e più collettivo, per contribuire a salvaguardare le città in cui viviamo e l’aria che respiriamo”.

Com. Stam.

9 recommended
comments icon0 comments
0 notes
87 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *