Sport

Mondiali di Roccaraso: Il cuore non basta, USA troppo forti per le azzurre

• Bookmarks: 14


Nella gara di quarti di finale le azzurre sono costrette ad arrendersi (7-0) alla formazione statunitense. Oggi si scenderà in pista per il 5°-8° posto.

Dopo la prima fase a gironi, che non ha risparmiato colpi di scena ed emozioni, Roccaraso si sveglia sotto una luce diversa. Al Pala Bolino, teatro di questi Mondiali, non c’è più tempo per fare calcoli e le squadre da adesso in poi si giocano tutto: dalla possibilità di giocarsi una medaglia a quella di conquistare il miglior piazzamento possibile.
La giornata di ieri non è stata facile da metabolizzare, due sconfitte pesanti soprattutto per il morale e oggi arrivano gli USA. Un continuo banco di prova per le nostre azzurre, ma d’altronde questi sono i Mondiali e non contano solo i risultati, il bagaglio di esperienza che si acquisisce è impagabile.

Mattinata tranquilla per l’Italia, c’è tutto il tempo per prepararsi mentalmente e fisicamente alla grande sfida. Le azzurre arrivano al palazzetto mentre si gioca la prima gara di quarti di finale tra Lettonia e Colombia. Piccolo rammarico perché con un po’ più di fortuna e malizia avremmo potuto disputare un turno più agevole. Però l’abbiamo già detto, non è il momento, non più, di fare calcoli. La testa ora deve essere focalizzata verso l’imminente sfida contro gli States.
Le italiane sono le prime a uscire dagli spogliatoi e scalpitare al cancelletto che le condurrà in pista, c’è voglia di scaricare l’adrenalina che scorre nelle vene come un fiume in piena.
L’inno italiano inizia ad avvolgere il Pala Bolino, lo riempie come non mai e il grido finale delle nostre ragazze non lascia dubbi: si è pronti alla “morte” pur di onorare questa maglia.
Nei primi minuti in pista c’è una grande Italia che sa di non aver nulla da perdere e allora si va, gambe e cuore per sorprendere gli USA. Da fuori gli occhi sono tutti per le azzurre che quasi sorprendono la difesa avversaria con un’azione fulminea. Sì, lo ammettiamo, fino alla metà del primo tempo tutti noi abbiamo fantasticato con la nostra mente e sperato di assistere ad un miracolo sportivo. 
Le avversarie però decidono di risvegliarci e riportarci alla realtà con un doppio vantaggio che fa precipitare sogni e speranze. 
Non siamo però una nazionale che getta la spugna facilmente, neanche quando Giulia Brisinello -protagonista fino a quel momento- è costretta ad abbandonare i pali per infortunio (distorsione alla caviglia). Arrivano altre due reti da parte della americane capaci di sfruttare con esperienza e freddezza le occasioni propizie e si va a riposo.

Nei secondi venti minuti di gioco l’Italia è costretta a difendersi e lo fa con tutte le energie a disposizione anche se il divario sul tabellone aumenta inesorabilmente. Le atlete a stelle e strisce ci mettono il talento, le azzurre grinta e sacrificio. Non importa che la gara abbia preso una piega diversa da quelle sperata, si prova stoicamente a fare breccia nella difesa avversaria ed inevitabilmente si concedono spazi e possibilità.
Il risultato sale fino al 7-0, ma se non c’è più possibilità di portare a casa il risultato si può e si deve dimostrare che l’Italia sa incassare e uscire dalla pista a testa alta. 
Era una gara quasi impossibile, lo sapevamo tutti fin dalla vigilia, non possiamo nasconderci e forse non si poteva fare oltre. Queste ragazze però ci stanno dimostrando, nonostante le ultime sconfitte subite, che indossare la maglia azzurra non è una cosa scontata e se, come recita il nostro inno, l’Italia chiama bisogna essere pronti a tutto e loro lo stanno facendo fino alla fine.

COME SEGUIRE I MONDIALI. Copertura totale garantita da FISR e World Skate sui rispettivi canali social. 

Dirette streaming di tutti gli incontri su World Skate Tv . 

IL MONDIALE FEMMINILE 

Girone A: 

Francia 12 punti, USA 9 punti, Lettonia 5 punti, Messico 4 punti e India 0

Girone B: 

Spagna 12 punti, Colombia 7 punti, Italia 4 punti, Argentina 4 punti e Svizzera 3 punti

I Risultati di oggi 11 settembre 2021:

9°-10° posto

Svizzera vs India 10-0

Quarti di Finale:

Colombia vs Lettonia 3-0

USA vs Italia 7-0

Spagna vs Messico 8-0

Francia vs Argentina 3-1

Il Programma di oggi 12 settembre 2021

9°-10° posto

ore 11.00 Svizzera – India

5°-8° posto

ore 13:00 Italia vs Messico

ore 15:00 Lettonia vs Argentina

Semifinali:

ore 19.15 Spagna – USA

ore 21:15 Francia – Colombia

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/38QxFWS

Web TV:  https://bit.ly/3ysIwlc o  Youtube 

Su Fisr.ithttps://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

foto Vanessa Zenobini 

Com. Stam.

14 recommended
comments icon0 comments
0 notes
110 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *