Mostre

Mostra Bill Viola a Palazzo Reale. L’Assessore Samonà: “Le sue opere ci invitano a un cammino interiore tra spirito e materia”

• Bookmarks: 10


Palermo – “L’acqua parla senza sosta, ma non si ripete mai”. Nelle parole del poeta e saggista messicano Octavio Paz trovo la chiave per entrare nel mondo di “Purification [From Bill Viola to the Palatine Chapel]”, la mostra di Bill Viola, la cui videoarte ci invita a un cammino interiore in cui ogni spettatore assurge al ruolo di protagonista, in una dimensione che si snoda, come un ponte, tra spirito e materia, fra la dimensione umana e l’Assoluto”.

Lo ha detto l’assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà, intervenendo a Palazzo Reale, a Palermo, insieme al Presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè e alla Direttrice della Fondazione Federico II, Patrizia Monterosso, alla conferenza stampa di presentazione della mostra “Purification [From Bill Viola to the Palatine Chapel]” promossa dalla Fondazione Federico II, in raccordo con l’Assemblea Regionale Siciliana e con l’Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

“L’acqua – sottolinea l’assessore Samonà – è l’elemento principale di questa mostra. Un elemento primigenio, che accomuna tutte le fedi, protagonista assoluta della vita materiale e spirituale dei popoli: la sua liquidità le permette di assumere qualsiasi forma, rendendo pieno il vuoto; la lucentezza la rende specchio; il suo scorrere e fluire, nell’infrangersi delle onde, nel ticchettio della pioggia o nel gorgoglio di un ruscello, la fa divenire musica. L’acqua è però, soprattutto – evidenzia ancora l’assessore Samonà – espressione dell’incedere del tempo e della creazione infinita, immutata nel suo continuo mutare”.

“Purification – conclude l’assessore dei Beni Culturali – non è solo una mostra, ma uno straordinario viaggio nell’anima che l’artista ci invita a compiere attraverso opere che diventano, momenti centrali di un percorso espositivo nel quale dialogano con vasche battesimali, paliotti ricamati, acquasantiere, in un passato che si fa unità con il presente, testimonianza, anche attraverso la ricchezza artistica, del patrimonio culturale siciliano”.

Com. Stam.

Viola a Palazzo Reale

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
94 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *