Sport

Motocross delle Nazioni. EICMA a fianco della FMI e dei Caschi Rossi

• Bookmarks: 6


Il logo dell’Esposizione internazionale delle due ruote sulle maglie dei piloti azzurri che domenica parteciperanno alla grande classica sulla pista di Mantova.

Ci sarà anche il logo di EICMA sulla Maglia Azzurra FMI che i piloti italiani indosseranno durante la 74ª Edizione del Motocross delle Nazioni, che prenderà il via domani, sabato 25 settembre, al crossodromo Tazio Nuvolari di Mantova. L’Esposizione internazionale delle due ruote di Milano, che torna quest’anno nei padiglioni di Fiera Milano a Rho dal 25 al 28 novembre prossimi, scende ancora in campo a fianco della Federazione Motociclistica Italiana e dei tre nostri alfieri delle ruote tassellate che correranno nel weekend la grande classica internazionale: Antonio Cairoli, Alessandro Lupino e Mattia Guadagnini.

Si intensifica così la partnership che lega il più importante evento espositivo al mondo dedicato all’industria delle due ruote con la FMI, proprio in occasione di un evento racing, che rappresenta la massima espressione dell’abilità dei piloti e dell’impegno tecnico delle case produttrici.

Il Presidente FMI, Giovanni Copioli, ha rimarcato come “la partnership con EICMA sia di respiro internazionale vista l’importanza dell’Esposizione delle due ruote. In occasione di eventi sportivi così come nelle attività istituzionali, abbiamo l’obiettivo comune di promuovere il motociclismo in ogni sua forma”.

Per Pietro Meda, Presidente di EICMA S.p.A., “si tratta di un’opportunità per supportare i nostri ‘Caschi Rossi’, e, soprattutto, rappresenta un’ulteriore occasione per collaborare con la FMI, che con la sua attività è in prima linea quotidianamente nel sostenere lo sviluppo e la difesa del motociclismo”. 

Il Motocross delle Nazioni è uno degli appuntamenti più attesi e ha sempre visto l’Italia tra le grandi protagoniste. Andrea Bartolini, Alessio Chiodi e Claudio Federici conquistarono il Trofeo Chamberlain nel 1999 a Indaiatuba, in Brasile; nel 2002 Bartolini, Chiodi e Alex Puzar alzarono il trofeo a Bellpuig, in Spagna. Più recentemente, si ricordano il terzo posto del 2013 firmato da Antonio Cairoli, Alessandro Lupino, David Philippaerts e la grande prestazione del 2018 negli Stati Uniti ad opera di Cairoli, Lupino e Michele Cervellin. Annullato nel 2020 a causa del Covid, il Motocross delle Nazioni è pronto a regalare spettacolo nel 2021 a Mantova!

Com. Stam.

6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
121 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *