Cronaca

Napoli: controlli dei Carabinieri Forestali per garantire la messa in vendita di prodotti alimentari tracciabili e per scongiurare eventuali incendi

• Bookmarks: 27


Il Carabinieri del Gruppo Forestale di Napoli hanno predisposto controlli inerenti la vendita di prodotti agroalimentari nella settimana di Pasqua che sono stati effettuati dai Carabinieri delle Stazioni Forestali.

Macellerie e supermercati sono stati oggetto di ispezione effettuate per scongiurare la messa in vendita di prodotti alimentari di origine sconosciuta o falsificata del tipo di quelli maggiormente consumati nel periodo pasquale: carne ovi-caprine e uova.Sequestrati 277 Kg. di carne per inosservanza dell’obbligo di garantire la rintracciabilità degli alimenti e per frode nell’esercizio del commercio, comminate sanzioni per 8.000 euroPer la giornata di Lunedì dell’Angelo è stata prevista l’intensificazione dei servizi di vigilanza nelle aree naturalistiche della Città Metropolitana maggiormente interessate da afflussi turistici e pic-nic.Si vogliono prevenire illeciti ambientali e deturpazione di beni naturalistici e ambientali nonchè scongiurare incendi boschivi scaturiti da accensione di fuochi improvvisati in aree boscate e parchi.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
27 recommended
comments icon0 comments
0 notes
264 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *