Notizie

“Naviganti”, il Buskers Festival di San Vito Lo Capo entra nel vivo sabato e domenica si susseguono gli spettacoli nelle cinque piazze del borgo

• Bookmarks: 7


Si entra nel vivo di “Naviganti“, il Buskers Festival di San Vito Lo Capo (Tp) con una fitta carrellata di spettacoli che si susseguiranno sabato 18 e domenica 19 giugno tra le cinque piazze del centro del borgo marinaro. Le piazze sono: piazzetta Faro, piazza Santuario, lungomare del Cous Cous, piazza Marinella e piazza Piazza Girolamo Cusenza e tutti gli spettacoli sono gratuiti. Sabato si alza il sipario del Festival alle 19, il primo spettacolo è a villetta Faro, ad esibirsi l’esilarante duo “Sbadaclown” con “Grande Spettacolo di Circo”. Si prosegue alle 20.30 sempre a villetta Faro con “Burza” e il suo spettacolo “Tre per Uno”: palline, clavette, e monociclo sono solo i numeri preliminari di uno spettacolo in equilibrio tra la terra e lo sguardo incantato del pubblico. Quando Peppe camminerà su di una corda, il pubblico capirà che quello che aveva visto fin ora era solo l’inizio di un lungo cammino.

Dalle 21 per le viuzze di San Vito si aggirerà un trampoliere itinerante che traghetterà il pubblico da uno spettacolo all’altro. Sempre alle 21 al lungomare Cous cous andrà in scena lo spettacolo di “Cie Autoportante” in “Fuori al Naturale”. Alle 21.30, in piazza Girolamo Cusenza il trapezzista Riccardo Strano darà vita al suo spettacolo “Qualcosa di Strano”, un trapezio, un bidone e tante piccole storie si mescolano in numeri di circo per portare il pubblico a conoscere i sogni e i desideri dell’artista. Uno spettacolo poetico, ricco di momenti comici capace di combinare il classico teatro di strada con le sperimentazioni del circo contemporaneo.

Si prosegue a piazza Santuario alle 21.30 con lo spettacolo nato per il Festival “Wipe Out” con Danilo Alvino, Simon Aravena, Silvia Cunsolo e Valeria Cultrera. Alle 22 a piazza Marinella tornano i “Sbadaclown” con “Grande Spettacolo di Circo”. Alle 22.30 al Lungomare del Cous cous i “Cie Autoportante” col “Fuori al Naturale”.

Alle 23 in contemporanea su due piazze due spettacoli diversi, in piazza Santuario “Wipe Out” con Danilo Alvino, Simon Aravena, Silvia Cunsolo e Valeria Cultrera mentre in Piazza Marinella “Burza” in “Tre per Uno”.

Domenica 19 giugno si parte alle 20.30 da villetta Faro con “Burza” e il suo spettacolo “Tre per Uno”, alle 21 torna per le strade del borgo il trampoliere itinerante che accompagnerà il pubblico da uno spettacolo all’altro, da una piazza all’altra. Alle ore 21 in Piazza Girolamo Cusenza il trapezista Riccardo Strano in “Qualcosa di Strano”. Sempre alle 21 in Piazza Santuario torna “Wipe Out”, lo spettacolo nato per “Naviganti”. Alle 21.30, in piazza Marinella tornano gli “Sbadaclown” in “Grande Spettacolo di Circo”, sempre alle 21.30, al lungomare del Cous cous in replica i “Cie Autoportante” in “Fuori al Naturale”. Alle ore 22.30, Piazza Santuario altra replica di “Wipe Out”, sempre alle 22.30 in piazza Marinella torna “Burza” in “Tre per Uno”. Alle ore 23.00 ultimo spettacolo di questa prima edizione di Naviganti al lungomare del Cous cous con i “Cie Autoportante” in “Fuori al Naturale”.

Com. Stam./foto

7 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
56 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.