Spettacoli

Nella seconda settimana, la villa di Love Island Italia è un via vai, tra nuovi ingressi e doppia eliminazione

• Bookmarks: 8


Dopo gli ottimi risultati ottenuti nella settimana di debutto di “Love Island Italia” – il format prodotto da Fremantle per Discovery Italia, disponibile, con una nuova puntata, ogni giorno su discovery+ – il pubblico è sempre più appassionato alle vicende dei lovers nella villa di Gran Canaria. Tra nuovi amori che stanno sbocciando, baci inaspettati e lacrime di delusione i lovers stanno mettendo in gioco tutti i loro sentimenti. Come reagiranno le coppie all’ingresso di due nuove bombshell e alle nuove eliminazioni in arrivo?

Nonostante il suggerimento della conduttrice Giulia de Lellis “Occhi aperti e cuore in mano” non tutti, però, sono riusciti a lasciarsi andare e, dopo Daniel, anche per Giulia e Christian è arrivato il momento di salutare i loro compagni di avventura.

I lovers sanno che a Love Island Italia niente è come sembra e tutto può cambiare da un momento all’altro. Dopo il “terremoto” portato dall’ingresso delle bombshell Yulia e Yuri, per le coppie non c’è pace. Nell’arco delle prossime puntate, infatti, due nuove bombshell, Marco e Lucrezia, faranno il loro ingresso in villa per mettere in dubbio le relazioni che si stanno creando.

E i colpi di scena non sono finiti: una doppia eliminazione a sorpresa costringerà altri due lovers a fare le valigie e abbandonare per sempre la villa di Love Island Italia. Chi avrà fatto meno breccia nel cuore dei lovers?

Non resta che attendere le nuove puntate di Love Island Italia, disponibili ogni giorno in esclusiva su discovery+.

“LOVE ISLAND ITALIA” è prodotto da Fremantle per Discovery Italia. Il format “Love Island” e’ di proprietà’ di ITV Studios and Motion Content Group. L’hashtag ufficiale è #loveislanditalia.

Giulia De Lellis
Marco
Lucrezia
8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
177 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *