Notizie

Nomina commissari opere pubbliche

• Bookmarks: 4


Giarrizzo (M5s): grande risposta da Roma per riconsegnare ai cittadini importanti infrastrutture in Sicilia e in tutta Italia

Con la nomina dei 29 commissari per lo sblocco di 57 opere pubbliche, per un costo stimato di 82,7 miliardi di euro, il governo nazionale da una grande risposta per riconsegnare ai cittadini importanti infrastrutture in tutta Italia e in particolare in Sicilia, dove nello specifico sono interessate: la realizzazione dell’asse ferroviario Palermo-Catania-Messina, il collegamento viario tra Chiaromonte e Ragusana e la SS 640 (Strada degli Scrittori), ma anche caserme per la pubblica sicurezza a Palermo e Catania, opere idriche ad Enna e Catania e, infine, infrastrutture portuali a Palermo. Gli investimenti rivolti alle opere del Sud equivalgono al 44% del totale, con una spesa complessiva di 36,3 miliardi di euro. In totale, invece, le infrastrutture da realizzare sono così ripartite: 16 infrastrutture ferroviarie, 14 stradali, 12 presidi di pubblica sicurezza, 11 infrastrutture idriche, 3 infrastrutture portuali e 1 infrastruttura per trasporto rapido di massa”. Così il vicepresidente della commissione Attività produttive alla Camera, il deputato M5S Andrea Giarrizzo. 

“Si tratta di opere già finanziate dallo Stato, – continua il deputato – ma bloccate da molto tempo a causa di lentezze burocratiche e ritardi nei lavori. Infrastrutture strategiche e fondamentali per la viabilità e mobilità di tutta la Sicilia. Un risultato importantissimo che ci rende orgogliosi e che potrà dare una spinta alla ripartenza economica ed infrastrutturale dei nostri territori. Le opere avranno anche enormi le ricadute occupazionali, si stimano infatti ben 68.400 unità di lavoro (ULA) medie annue nei prossimi 10 anni”. 

“Il rilancio del nostro Paese passa per le infrastrutture, un risultato ottenuto grazie anche al grande lavoro portato avanti dal sottosegretario al ministero delle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri. Continuiamo a lavorare per superare il divario infrastrutturale tra Nord e Sud Italia.” conclude Giarrizzo.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
87 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *