Notizie

Nuovi photored su viale Leopardi a Lecce: è già caos e monta la protesta degli automobilisti

• Bookmarks: 9


Lo “Sportello dei Diritti”: arriva il semaforo “roulette russa” con photored incluso. Errare è umano, perseverare diabolico

Non passa un giorno dall’attivazione del nuovo photored di viale Leopardi, l’ennesimo sulla circonvallazione del capoluogo salentino, che già è il caos. Perché, ciò che ci è stato segnalato in serata di ieri ha dell’incredibile in quanto tanti, tantissimi automobilisti, sono entrati in totale confusione a causa della confondibilità delle direttrici delle lanterne semaforiche, complice anche l’assenza di adeguata segnaletica orizzontale, con il rischio che ci scappasse più di un sinistro. La videoripresa di un cittadino è oltremodo eloquente e la dice tutta sulla frettolosità con cui in questa città ormai la “sanzione” a raffica viene prima di tutto, piuttosto che  regolare correttamente il traffico urbano che, con il proliferare di questi aggeggi, sembra che sia peggiorato con un aumento dei rischi per la circolazione stradale come quanto accaduto in queste ore. Nel filmato, infatti, è ben visibile il momento in cui scatta la luce verde posta anche sull’estremità più alta del semaforo e numerosi sono i veicoli che ripartono nonostante quella in direzione “dritto” sia ancora rossa, mentre quelli che provengono da via San Domenico Savio fanno altrettanto col pericolo concreto d’incrociare le traiettorie e scontrarsi. Insomma, per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, dopo la trappola dei photored utilizzati anche per sanzionare i cambi di corsia sulla quale c’è stato un doveroso passo indietro dell’amministrazione comunale, stavolta arriva in anteprima a Lecce anche il semaforo “roulette russa” con photored incluso. Ci si chiede, quindi, a questo punto se ci sarà un pronto intervento a porre rimedio visto che abbiamo appreso che il problema è stato prontamente segnalato alla centrale operativa della Municipale e se, giustamente, non verranno elevati verbali finché sarà sistemata quest’ennesima cantonata nella mobilità urbana del capoluogo del Salento. Ecco il video di denuncia dello “Sportello dei Diritti”:

https://www.dailymotion.com/video/x845ap5

Com. Stam./foto fonte “Sportello dei Diritti”:

9 recommended
comments icon0 comments
0 notes
79 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *