Notizie

Nuovo regolamento Ue sul cibo sicuro

• Bookmarks: 5


E’ il produttore che deve dimostrare che un alimento è sicuro, non più il consumatore. Lo dice il nuovo regolamento europeo 1381 del 29 giugno 2019, entrato in vigore solo adesso.

Il provvedimento mira a potenziare il rapporto tra produttore e consumatore, incentrandolo su trasparenza e sostenibilità, nonché a rafforzare l’affidabilità degli studi scientifici presentati all’Efsa, l’autorità europea per la sicurezza alimentare. La novità più importante introdotta da questa nuova normativa europea, come pubblicato su Italia Oggi, è l’inversione dell’onere della prova, per cui sarà il produttore che dovrà dimostrare che il cibo da egli prodotto è sano e sicuro, prova che non graverà più  sul consumatore – come avviene invece adesso – che ha eventualmente subito un danno.

Ciro Cardinale

CS


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
5 recommended
comments icon0 comments
0 notes
85 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *