Uncategorized

Omicidio-suicidio ad Arezzo

• Bookmarks: 1


Ennesima tragedia familiare scoperta ieri dalla polizia del comune di Monastero, in provincia di Arezzo. Si tratta di due imprenditori aretini, Graziano Rossi e Maria Paola Trippi, marito e moglie entrambi 50enni. Gli agenti sono intervenuti a seguito della segnalazione dei familiari delle vittime che avrebbero sentito due colpi di arma da fuoco provenire dalla stanza da letto. La polizia ha accertato la presenza di ferite da arma da fuoco su entrambi, e dalla dinamica si pensa ad un omicidio-suicidio. L’uomo, che lavorava nel campo dell’edilizia, avrebbe sparato alla moglie ancora a letto con un fucile da caccia e poi avrebbe rivolto l’arma contro di sé. Non si conoscono ancora i motivi del gesto, la coppia non aveva mai dato segni di instabilità o di particolari crisi. I coniugi lasciano 3 figli tra i 20 e i 30 anni di età.

KKKKK
138 views
bookmark icon