Breve

Orlando ricorda Katia Piazza nel diciannovesimo anniversario dell’incidente aereo in cui perse la vita in Kosovo

• Bookmarks: 4


“Katia aveva scelto di volare; lo faceva per mestiere e per passione,   impegnandosi anche, con in quel tragico novembre di diciannove anni fa, in missioni civili in zone difficili e rischiose.  Oggi, commemorare il suo sacrificio e quello delle tante, troppe vittime anche civili delle guerre è un modo per ricordare ai giovani l’importanza di non dimenticare che la guerra è sempre sinonimo di morte e violenza.

Palermo ha scelto di ricordare per sempre Katia, anche grazie all’arte e alla sensibilità di Pippo Madè che le ha dedicato una maiolica,oggi ospitata a Piazza Noce, perché questa nostra concittadina e il suo impegno siano per sempre esempio di impegno e passione”.Lo ha dichiarato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando nel diciannovesimo anniversario dell’incidente aereo avvenuto a Pristina in Kosovo, nel quale fra gli altri morì la giovane palermitana Katia Piazza impegnata in un volo del PAM, il programma alimentare mondiale che allora sosteneva i profughi della guerra dei Balcani.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
186 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *