Spettacoli

Ospite di Coffee Book House Paolo Bertelli

• Bookmarks: 6


Questa settimana il caffè con Jessica  nella rubrica “ Coffee Book House” lo prederà  Paolo Bertelli autore di Nemesi. Un fantasy atipico che ci invita a riflettere.

Erik è un brillante scienziato che insieme ad Amanda, sua ex, e ad altri collaboratori,  ( tra i quali Alice e Mick ), lavora ad una forma di energia alternativa in quel periodo inesplorata, l’energia nucleare.

In questo periodo Erik inizia ad avere strani sintomi, sente delle voci che lo chiamano, immagini dove tenebra e luce sembrano combattere tra loro, rumori di esplosioni, di grida, di morte. 

Pensa di essere vittima di qualche effetto collaterale degli studi che stanno effettuando, ma nel frattempo gli eventi lo travolgono. 

Lo scoppio della guerra, le pressioni del Governo Inglese che vogliono risultati dal loro lavoro, di nuovo quelle voci e quelle immagini. Cade in una specie di trance nella quale scrive pagine e pagine dove non solo la tecnologia sul nucleare gli viene rivelata, ma anche quella della bomba atomica. 

L’unico bagliore che lo tiene aggrappato alla realtà è Amanda, con cui riprende ad avere una relazione.  

Il quadro si complica con la comparsa di un misterioso personaggio, Morgan, e la quasi contemporanea scomparsa dei fogli che Erik aveva scritto, che vengono rubati. Nel tentativo di recuperarli ha un nuovo contatto con una presenza ignota.

Erik si ritrova in un luogo sconosciuto dove trova Morgan che gli rivela fatti sconcertanti. Il perché è stato scelto, l’esistenza di un altro mondo e strani individui che si fanno chiamare Guardiani sulla Terra. La guerra,provocata da suo fratello Noa, si prospetta come minaccia mondiale e non solo locale. Tutto questo portaErik sull’orlo della pazzia.

Vittima di flash che gli rivelano con cruda realtà cosa sta succedendo sulla Terra, Erik acquisisce però la consapevolezza di ciò che sta diventando, di una nuova forza fisica e mentale ed accetta di aiutare Morgan a fermare suo fratello.

Mentre affronta nemici e pericoli sconosciuti, nuove realtà di cui non conosceva l’esistenza, si rende conto di essere vittima di un inganno.

I ruoli si ribaltano, la realtà è terribile. 

Morgan vuole usare la bomba atomica per sottomettere la Terra a nuovi poteri, a se e a chi lo ha seguito. E’ stato lui a provocare questa guerra, a creare tutte quelle tensioni tra stati che hanno portato a questa follia. Deve ritrovare quelle pagine e distruggerle prima che qualcuno riesca a realizzare la bomba.

Erik, grazie a Noa torna sulla Terra, ma è già l’anno 1918. Il tempo stringe. Con l’aiuto di Alan, l’ultimo Guardiano rimasto fedele a Noa, inizia una corsa che lo porterà prima nel Southend, dove sorge un nuovo laboratorio dove lavora Amanda e poi in Germania in un porto marittimo militare dove lo aspetta Morgan.

Qui si rende conto che Alice e Mick non sono quei collaboratori pieni di ideali che credeva che fossero. Si rende conto che la sua vita, fin dall’inizio, lo avrebbe portato a questo, come un prescelto.

Il resto lo scoprirete leggendolo e seguendo la puntata di domani ore 11 live Facebook SocialTalkWeb 

Com. Stam.   Francesca Proietti Cosimi


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
125 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *