Notizie

Paceco. Inaugurato sportello di sostegno per adozioni e genitorialità

• Bookmarks: 7


È stato inaugurato ieri pomeriggio, al pianoterra del Municipio di Paceco, uno sportello di ascolto e sostegno rivolto alle famiglie adottive, soprattutto nella fase post adozione.

Il servizio è stato attivato in un locale attrezzato con tre postazioni, messo a disposizione dall’Amministrazione comunale all’associazione Hands For Adoptions Onlus, sulla scia di un protocollo di intesa siglato lo scorso febbraio dal Sindaco, Giuseppe Scarcella, e dal presidente della onlus con sede a Roma, Paolo La Francesca. Entrambi, assieme all’assessore ai Servizi sociali, Mariella De Luca, hanno presieduto la cerimonia di inaugurazione dello sportello.

Erano presenti anche gli assessori Michele Ingardia, Federica Gallo e Salvatore Castelli, nonché Don Emanuel Mancuso per la benedizione del locale e per un momento di preghiera.

Al breve incontro ha partecipato, inoltre, l’equipe psico-socio-legale che curerà il servizio: la psicoterapeuta Carmela Virga, l’assistente sociale Valeria Vultaggio e l’avvocato Catia Calvino; successivamente, si aggregherà un mediatore culturale per le adozioni internazionali.

Com. Stam.

Paceco Sportello adozioni –
Paceco Sportello adozioni – L’equipe
Paceco Sportello adozioni –

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
47 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *