Concerti

Palazzo Sant’Elia – Palermo Festival Marenostrum “Cruzando aguas” concerto di Fabrizio Mocata e Salvo Casano

• Bookmarks: 25


Il M° Mocata unico italiano ad aver portato la sua musica all’interno del Festival Internazionale del Tango di Buenos Aires

La scorsa settimana il VI Festival Internazionale della fotografia del Mediterraneo “Marenostrum” ha visto la sua apertura al pubblico all’interno della Sala Cavallerizza di Palazzo Sant’Elia a Palermo grazie al patrocinio della Città Metropolitana di Palermo. La mostra, aperta al pubblico tutti i giorni fino al 12 dicembre , espone al suo interno degli scatti di importanti artisti internazionali accomunati tutti da un unico filo conduttore ovvero alcuni importanti temi riguardanti il Mediterraneo come “donne e bambini principali vittime delle crisi umanitarie”, “le migrazioni e le catastrofi umanitarie” e “Mazara e Palermo città multietniche e multiculturali”.
Oltre alla mostra fotografica, l’associazione “I Vicoli del Mediterraneo” organizzatrice del Festival, promuove alcuni importanti eventi di carattere culturale. Primo tra questi, il prossimo 30 novembre alle ore 17.30 nei Corridoi barocchi di fine 700 di Palazzo Comitini avrà luogo il concerto “Cruzando Aguas” del pianista M° Fabrizio Mocata accompagnato dal percussionista M° Salvo Casano.
Il M° Mocata nasce in Sicilia precisamente a Mazara del Vallo ma, nonostante la sua giovane età, si è già affermato come pianista di livello internazionale dedicandosi al Tango. Ad oggi è il primo italiano ad aver portato la sua musica all’interno del Festival Internazionale del Tango di Buenos Aires e vanta la grande capacità di fondere i generi musicali in uno stile nuovo ed unico: Tango, jazz e opera non sono mai stati così vicini e faranno da filo conduttore a questo meraviglioso evento.
L’ingresso è consentito fino ad esaurimento posti e sarà contingentato a causa delle vigenti normative anti-covid per cui sarà anche obbligatorio esibire il proprio green-pass. Per questi motivi è consigliabile arrivare qualche minuto prima così da poter effettuare in tempo tutte le procedure di ingresso. Come suddetto l’inizio del concerto avverrà per le ore 17.30 all’interno di Palazzo Comitini.

Com. Stam.

25 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
174 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *