Notizie

Palermo Allagamenti di piazza della Pace al Borgo

• Bookmarks: 11


“Abbiamo appreso dall’assessora comunale ai Lavori Pubblici, Maria Prestigiacomo, che è stato appena emanato l’ordine di servizio per l’espletamento dei lavori per l’eliminazione dei disagi derivanti dall’affioramento dei reflui urbani e di acque di falda in piazza della Pace e nelle aree limitrofe, nonché per l’eliminazione degli allagamenti nel seminterrato dell’edificio di piazza della Pace, che si verificano da anni.

Il tutto era stato deciso in una riunione del 19 gennaio scorso, indetta dall’assessore Prestigiacomo, alla quale avevano preso parte Amap, il direttore dei ‘Lavori di disinquinamento della fascia costiera dell’Acqua dei Corsari al fiume Oreto’, l’Impresa  Amec e i tecnici del Settore OO.PP. del Comune di Palermo.

I lavori, che saranno realizzati dall’Impresa Amec su ordinativo della società Bonifica Spa, consistono nella realizzazione di un pozzetto di raccolta adiacente allo scavo di corso Scinà, compresa fornitura e posa in opera di pompe trituratrici per il rilancio delle acque miste nel
collettore ‘Scordia’, di un pozzetto per l’installazione di una pompa di rilancio delle acque raccolte nel seminterrato del fabbricato di piazza della Pace e la predisposizione di apposito armadio con quadro elettrico per l’alimentazione degli impianti di pompaggio.

Abbiamo accolto con piacere la notizia, anche se ancora non si ha certezza della data di inizio delle opere, che dovrebbe essere ormai imminente: pertanto chiediamo all’assessora Prestigiacomo, che ringraziamo per l’impegno, una data certa di inizio lavori. Lo si deve ai tanti residenti del quartiere che da anni vivono tra tanti disagi e in luoghi insalubri, in continua circostanza critica igienico-sanitaria.

Chiediamo, inoltre alla partecipata Amap di garantire con frequenza, fino a quando non inizieranno i lavori, interventi con autoespurgo per ridurre gli allagamenti in piazza della Pace, al fine di garantire ai residenti e alla comunità scolastica delle scuole che insistono nelle vicinanze la salubrità dei luoghi, cosi come prescritto dall’Asp e come la stessa Amap si era impegnata a fare in occasioni di alcuni incontri assembleari con i residenti”.

Lo dichiarano i consiglieri Valentina Chinnici e Massimo Giaconia di Avanti Insieme.

11 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
149 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.