Notizie

Palermo, l’associazione Progetto per la Sicilia aderisce alla Lega

• Bookmarks: 7


L’associazione Progetto per la Sicilia presieduta da Giuseppe Arredi aderisce alla Lega. Ad annunciarlo il segretario della città metropolitana, Alessandro Anello, insieme con il responsabile provinciale, Vincenzo Figuccia, in occasione dell’inaugurazione di uno sportello d’ascolto contro la violenza nella sede del sodalizio, in via dei Cantieri 3, al termine di un corso promosso dal “Laboratorio una Donna” presieduto da Maricetta Tirrito che opera per la tutela dei diritti dei più deboli.

All’incontro è intervenuto anche Annibale Chiriaco, responsabile regionale della comunicazione istituzionale della Lega Sicilia.

“Siamo un’associazione che promuove attività civiche, solidaristiche e di utilità sociale – spiega il presidente Arredi – in particolare nel campo dell’assistenza e della beneficenza, della cultura e dell’arte, ma anche dell’istruzione e della formazione. Siamo partiti da Palermo ma stiamo già sviluppando progetti anche a Catania, Ragusa, Siracusa, Trapani ed Enna. La sinergia con la Lega vuole avviare un percorso di crescita incrociando le nostre competenze con la rappresentatività di un partito forte e strutturato a Palermo come in tutta la Sicilia. Siamo convinti – conclude Arredi – che potremo contribuire alla costruzione di un progetto politico che abbia come punti cardinali lo sviluppo dei territori e la valorizzazione delle identità”.

“La squadra della Lega continua a crescere – dice Anello – a conferma dell’intenso lavoro che stiamo portando avanti sotto la guida del segretario regionale, l’onorevole Nino Minardo, nel segno di una politica moderata. La sinergia con l’associazione Progetto per la Sicilia potrà darci maggiore penetrazione sul territorio e per questo ringrazio il presidente Giuseppe Arredi, il vicepresidente Alessandro Raja, ma anche la presidente del Laboratorio una donna Maricetta Tirrito alla quale faccio un plauso per il suo impegno in iniziative di alto valore sociale. Lavoreremo tutti insieme forti di un partito che insieme con le altre forze del Centrodestra potrà governare per molti anni”. 

“Un altro importante tassello autonomista si aggiunge al mosaico della Lega Sicilia a Palermo – conclude Figuccia – Sono soddisfatto per l’adesione del movimento in vista delle amministrative del 2022”.

Com. Stam.

7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
107 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *