Notizie

Palermo, Manifesto sui diritti e doveri culturali

• Bookmarks: 9


Sarà presentato a Palermo, per la prima volta in Italia, il Manifesto sui diritti e doveri culturali. L’appuntamento è per il 30 novembre, ore 10.30, nella Sala Piersanti Mattarella di Palazzo dei Normanni.

Il Manifesto, promosso su impulso del Dipartimento beni culturali del Partito democratico, è stato redatto con l’apporto di rappresentanti del mondo della cultura provenienti da diverse sensibilità e da ambiti ed esperienze differenti, perché la cultura, non solo nel nostro paese, non viene riconosciuta attraverso i propri diritti ed equivalenti doveri. “Per la prima volta in Italia – ha detto Manlio Mele, responsabile del Dipartimento beni culturali del Pd Sicilia – abbiamo voluto porre l’attenzione sull’importanza del ruolo della cultura, nella certezza che questa concorre alla formazione

dell’individuo sul piano intellettuale e morale”. Il Manifesto mira a salvaguardare un patrimonio comune che deve essere tutelato da diritti e doveri specifici, trasformando i diritti e i doveri culturali in norme e procedure in grado di esigere sia il rispetto delle libertà sia l’assunzione di responsabilità culturali. Al documento hanno lavorato: Roberto Albergoni, Monica Amari, Edward Richard jr. Bosco, Francesca Cicero, Marika Cirone, Andrea Cusumano, Cinzia Laurelli, Manlio Mele, Lorenzo Palumbo, Silvia Pinto, Ersilia Saverino.

Ciro Cardinale

Com. Stam.

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
195 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *