Notizie

Palermo perde Decatlon che apre a Trapani

• Bookmarks: 13


Salvino Caputo ( Forza Italia ) Orlando e la sua maggioranza  continuano a penalizzare la Città Palermo – “ In un momento di gravissima crisi economica, sociale e occupazionale , l’Amministrazione comunale di Palermo perde la apertura del colosso commerciale nel settore sportivo che invece la prossima settimana aprira’ a Trapani, dove invece la amministrazione comunale della citta’ ha creato le condizioni politiche, amministrative e tecniche per ospitare l’insediamento della struttura commerciale.

Vanno in fumo oltre 20 posti di lavoro, l’indotto collegato al centro commerciale e l’intero settore produttivo legato al comparto del commercio .Per quanto tempo ancora dobbiamo sopportare una amministrazione litigiosa, inconcludente e incapace di gestire il momento piu’ delicato della storia di Palermo ? “ E’ quanto dichiarato dal responsabile per Forza Italia del Dipartimento regionale per le Attivita’ Produttive , Salvino Caputo, dopo che la Citta’ di Trapani ha ufficializzato per il prossimo 26 marzo la inaugurazione della apertura del colosso sportivo Decatlon , i cui amministratori hanno deciso di spostare a Trapani il nuovo punto vendita a seguito delle difficolta’ create dagli uffici e dalla amministrazione palermitana.” Non possiamo permettere – ha dichiarato Salvino Caputo – che le grandi marche e i centri produttivi continuano a lasciare Palermo per trasferire altrove le loro attivita’. Orlando con le Ztl, le limitazioni negli spostamenti, l’immondizia per le strade , la elevata pressione fiscale e la mancanza di una pianificazione produttiva sta impoverendo la Citta’ dal punto di vista del commercio, delle grandi griffe e delle strutture commerciali che da sempre hanno creato ricchezza, attrazioni commerciali e posti di lavoro. Da tempo ormai la Amministrazione Orlando – Catania e’ diventata nemica di Palermo e dei Palermitani, incapace di fare fronte alla crisi economica che invece richiede interventi organici , decisi e immediati. Non esiste una programmazione urbanistica, ne’ un piano di sviluppo commerciale ed industriale. Orlando e’ un sindaco stanco, demotivato e lasciato solo. Senza piu’ un partito o una maggioranza politica. La quinta Citta’ d’Italia non puo’ essere lasciata nelle mani di un Sindaco che ha perso entusiasmo e passione politica, sentimenti fondamentali per guidare una Citta’ . Va via un grande progetto commerciale come Decatlon e nessuna forza politica di maggioranza ha preso posizione , nonostante la perdita di posti di lavoro e sviluppo economico “

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
350 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.