Notizie

Pantelleria, il “mostro” marrone di via Roma sarà demolito. Al suo posto sorgerà un asilo nido

• Bookmarks: 9


Ieri è arrivata la comunicazione ufficiale dal Ministero dell’Istruzione di ammissione al finanziamento.

Il Comune di Pantelleria aveva partecipato all’avviso del Ministero dell’istruzione per la realizzazione di asili nido e scuole dell’infanzia da finanziare con le risorse del PNRR.

Il progetto presentato dal Comune prevede la realizzazione di un asilo nido comunale attraverso la riconversione di un immobile pubblico esistente. L’immobile scelto è la struttura di Via Roma che avrebbe dovuto ospitare una casa di riposo per anziani, mai ultimata, e che versa in pessime condizioni.

Il progetto prevede la totale demolizione della struttura e la realizzazione di un edificio più basso destinato ad asilo nido comunale che potrà ospitare 60 bambini. In questo modo si riqualificherà la zona e si eliminerà una struttura che presenta rischi di stabilità.

Nella graduatoria pubblicata lo scorso mese di ottobre, il progetto era stato ammesso con riserva in attesa di chiarimenti. Le risposte fornite dall’Ufficio Tecnico comunale sono state esaurienti e così ieri è arrivata la comunicazione di ammissione a finanziamento. L’importo finanziato è di 2.180.000 euro.

A seguito della comunicazione, il Comune potrà avviare le procedure per attuare l’intervento. Avendo candidato un progetto di livello progettuale esecutivo, redatto dai tecnici comunali, si potrà procedere in tempi brevi alla pubblicazione del bando per l’affidamento dei lavori.

L’ammissione a finanziamento del progetto per la realizzazione dell’asilo nido comunale è una bellissima notizia che coniuga l’incremento dei servizi per i panteschi e la riqualificazione di una parte del centro abitato con l’eliminazione di una struttura che, oltre a non essere bella, presenta problemi di staticità. Questo è un altro intervento che contribuirà a cambiare nei prossimi anni l’aspetto del centro abitato di Pantelleria,” dichiara soddisfatto l’Assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Parisi.

Il lavoro svolto in questi anni dai tecnici comunali, con la supervisione dell’Amministrazione Campo che ha dato l’indirizzo, è stato magistrale e ha permesso, anche grazie alle risorse del PNRR, di intercettare un gran numero di risorse per provare a dare una soluzione alle tante criticità di Pantelleria.

Grande è stato il lavoro per portare a finanziamento un gran numero di interventi che vanno dalla riqualificazione edilizia ed urbana, alla messa in sicurezza del territorio, la transizione energetica, la riduzione delle perdite idriche, la realizzazione di nuove condotte, la viabilità, la sicurezza urbana e la mobilità sostenibile.

Un lavoro di programmazione che ci ha visto impegnati ogni giorno fianco a fianco con l’Ufficio Tecnico, che ci ha portato a seminare tanto e che nei prossimi anni vedrà la luce con un gran numero di cantieri che non solo cambieranno il volto di Pantelleria, ma che, una volta ultimati, miglioreranno la vita dei panteschi.”

Un impegno e risultati che non hanno precedenti nella storia dell’isola.

Com. Stam. + foto

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
39 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.