Libri

“Parlarti d’amore” Il nuovo libro di Giuseppe Romano

• Bookmarks: 26


Palermo – “Parlarti d’amore”, pubblicato da Pagine Lepine, è l’ultima opera di Giuseppe Romano; si tratta di una raccolta di poesie inedite con prefazione di Francesco Federico, scrittore-poeta e critico d’arte: “

l’intenso dialogo lirico con la propria amata – evidenzia Federico – svela la tematica del suo sentimento, oltre “l’inferno del non amare”, forse prodotto dalla egocentrica civiltà consumistica, e ci riconduce al suo Essere amabile e leale, capace di ascoltare la complessa contraddittoria condizione umana. Sempre più la poesia di Romano si conferma alla struttura del canto, non della canzone o dell’idillio, ma dell’inno. Ad una teorizzazione critica delle forme della poesia contemporanea e degli stili, non solo per Giuseppe Romano, ma anche per una miriade di “neoteroi” attivi in Italia già a partire degli anni Ottanta del secolo scorso […] si dovrà parlare di innodia (dalla nota critica di Dante Cerilli scrittore- giornalista e direttore responsabile della rivista Pagine Lepine). Giuseppe Romano (https://ilmalcesinese-pino.blogspot.com), siciliano di origine, dopo avere attraversato l’Italia da Sud a Nord e viceversa, per motivi di lavoro e per diporto, vive da tanti anni a Malcesine (Verona). Nutre diversi interessi culturali che affinano di continuo la sua sensibilità creativa e scopre contemporaneamente l’amore per la poesia. Ha pubblicato tre opere “Intorno al cerchio”, (1994) ” Aritmie” (2000) e “Alidada” (2012) che hanno ricevuto consensi e apprezzamenti da critici di poesia e cultori d’arte, con giudizi favorevoli e premi. E’ presente in molte antologie e riviste. “Parlarti d’amore” rappresenta una unione stilistico – estetico che porta, nel suo conformarsi, tutte le tematiche care all’autore. Autrice dell’immagine di copertina è Roberta Scorza, graphic designer, composizione di Dante Cerilli ed illustrazioni fotografiche di Angelo Battaglia. Lo scorso 17 dicembre allo scrittore Giuseppe Romano è stato assegnato il Premio Internazionale di Poesia Morgantina; impossibilitato a presenziare, causa Covid, il Premio è stato ritirato dal cognato Angelo Battaglia.        

Franco Verruso

Com. Stam.

26 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
253 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *