Breve

“Piste ciclabili ennesimo caso de pressappochismo della Giunta Orlando”

• Bookmarks: 2


Il Comune prima emette le ordinanze e poi si dimentica di metterle in pratica. E la vicenda delle piste ciclabili di via Libertà dimostra, qualora ce ne fosse bisogno, l’attuale livello di pressappochismo del
sindaco e dei suoi assessori”. Lo afferma il consigliere comunale di Forza Italia Angelo Figuccia, che prosegue: “Ho presentato stamane un’interrogazione urgente al sindaco per conoscere quali interventi abbia in programma il Comune per risolvere la questione delle piste ciclabili di via Libertà – istituite nel 2000 dall’allora giunta Orlando, cancellate qualche mese dopo dal commissario straordinario Guglielmo Serio ma che finora hanno resistito a tutte le intemperie atmosferiche tanto che sono chiaramente visibili in un lungo tratto di via Libertà. A quanto pare, era necessaria la sentenza del Giudice di Pace di Palermo Giuseppe La Mattina, che ha annullato una contravvenzione della polizia municipale nei confronti di un ciclista palermitano che pedalava all’interno delle strisce disegnate sul marciapiedi, perché al Comune si accorgessero di questa incongruenza. Adesso, c’è il serio rischio che tutte le multe elevate in questi anni per lo stesso motivo vengano annullate, provocando così un bel danno erariale alle casse comunali, che non sono certo ricchissime. E nel futuro, cosa farà il sindaco? Ripristinerà le piste ciclabili? Cancellerà le strisce per evitare altri casi simili? I palermitani attendono una celere risposta”.

2 recommended
KKKKK
208 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com