Auto

PISTOIA CORSE GIA’ AL LAVORO PER IL 45° RALLY

• Bookmarks: 33


Confermato per il 5-6 ottobre sarà l’atto finale della Coppa Rally di zona 7, valido anche per il Trofeo Rally Toscano oltre che come ultima prova del Campionato Provinciale Aci Pistoia.

Pistoia  – La Scuderia Pistoia Corse da delineando i caratteri del 45° Rally Città di Pistoia, l’ultimo atto della Coppa Rally di zona 7, in programma per il 5 e 6 ottobre, con previsto anche il Rally “storico”.

Si passerà tutta l’estate, per andare poi a proporre il classico appuntamento di inizio autunno, che chiuderà la stagione ufficiale in Toscana, una kermesse che avrà come tradizione molti argomenti sportivi. La gara chiuderà anche la quarta stagione del Campionato Sociale Aci Pistoia -“Memorial Roberto Misseri”. Altre validità ufficiali saranno quelle dei trofei R-Italian Trophy, Pirelli Accademia e Michelin Trofeo Italia.

Ma oltre all’argomento che riguarda la competizione, Pistoia Corse e ACI Pistoia guardano alla gara come ideale complemento per l’immagine del territorio, per comunicare le sue bellezze. L’evento è dunque pensato per essere una sorta di “ambasciatore”, vero e proprio teatro naturale in cui mostrare le bellezze paesaggistiche, storiche e architettoniche dell’area pistoiese.

Il motorsport, infatti, oltre a diffondere messaggi di valori propri, come dinamicità, forza, gioventù, tecnologia, competizione, al tempo stesso è diffuso da altri media (televisione, radio, internet, etc.) diventando quindi un veicolo di promozione tra i più efficaci. Come assai attivo è anche il sostegno che la gara ha costantemente trasmesso all’indotto economico del turismo a lei legato, una sinergia vincente creata tra due settori che, se uniti, possono rappresentare un’opportunità di crescita per l’economia del territorio.

Per questo Pistoia Corse ha sempre lavorato negli anni con le Amministrazioni locali, dalla Provincia al Comune di Pistoia, ai varii comuni attraversati. Anche quest’anno sarà quindi forte e convinta la collaborazione con i Comuni di Lamporecchio, Marliana, Monsummano Terme, Quarrata e Serravalle Pistoiese.

Sotto il piano sportivo, viene confermata la partenza, come l’arrivo, in Centro a Pistoia (Piazza Gavinana) mentre il percorso, sempre guardando alla tradizione, avrà in totale sette prove speciali da corrersi in due giornate. Tornerà anche il riordinamento notturno in Piazza Duomo mentre il Parco Assistenza viene confermato nella zona industriale di Sant’Agostino, dove sarà anche ubicato il Quartier Generale con Direzione Gara, segreteria e sala stampa.

La scorsa edizione del rally portò la firma dei giovani bresciani Andrea Mabellini e Virginia Lenzi, con una Citroen C3 Rally2, davanti a Gasperetti-Ferrari (Skoda) mentre tra le storiche la sfida se la aggiudicò il lucchese Mauro lenci, con una Peugeot 205 Gti.

NELLA FOTO:MABELLINI IN AZIONE LA PASSATA EDIZIONE (AMICORALLY)

#RallyPistoia2024 #CampionatoProvincialeAciPistoia #Pistoiacorse #AciPistoia #rally #motorsport #CoppaRallyZona #TrofeoRallyToscano

Com. Stam. + foto

33 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
116 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com