Notizie

PMI, l’appello di Figuccia: “La Regione sblocchi le somme”

• Bookmarks: 8


“Faccio eco alla denuncia dell’Ance che sui ritardi della Regione sta preparando una valanga di ricorsi – così Vincenzo Figuccia deputato della Lega all’Ars e coordinatore provinciale del partito a Palermo che prosegue – è inammissibile che le aziende che stanno svolgendo lavori per la pubblica amministrazione regionale, non ricevano da dieci mesi i compensi pattuiti nei tempi previsti.

È vero che parte delle responsabilità sono imputabili al governo Crocetta che nel 2015 ha recepito il decreto legislativo sulla contabilità pubblica senza alcuna variazione, imponendo alla regione siciliana regole generiche di fatto eccessivamente interlocutorie per le piccole e medie imprese, ma bisogna pur superare l’impasse. Il tessuto economico regionale è stremato da questa paralisi contabile sulla quale chiediamo un immediato intervento del governo regionale. Senza retoriche, chiediamo agli assessori competenti che vengano sbloccate le somme per dare ossigeno a tutte le PMI che insistono sul territorio regionale”.

Com. Stam.

8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
93 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *