Sport

Preolimpico 3×3 Femminile (Debrecen, 4-6 giugno) Domani le sfide a Cina Taipei (ore 18.00) e Iran (20.10)

• Bookmarks: 12


In palio l’ultimo posto per i Giochi Olimpici di Tokyo Capobianco: “Ottimo spirito, siamo pronti alla battaglia”

Sfumata la possibilità di accedere ai Giochi di Tokyo al Preolimpico di Graz, la Nazionale 3×3 Femminile esordisce domani a Debrecen (Ungheria) all'”Universality Olympic Qualifying Tournament”, ovvero l’ultima possibilità di ottenere un biglietto per il Giappone.

Le Azzurre sono state sorteggiate nel girone B insieme a Cina Taipei (già affrontata e battuta a Graz) e Iran, mentre il girone A è composto da Ungheria, Paesi Bassi ed Estonia.

L’Italia esordirà domani alle 18.00 con Cina Taipei e poi tornerà in campo alle 20.10 contro l’Iran. La prima dei due gironi accede direttamente alla semifinale, seconde e terze spareggiano incrociando l’altro gruppo. Tutte le partite saranno in diretta sul canale YouTube FIBA3x3.

Per i Giochi Olimpici di Tokyo si qualifica una sola squadra. Russia, Cina, Mongolia e Romania sono state ammesse da Ranking FIBA3x3 mentre Stati Uniti, Francia e Giappone sono le tre squadre promosse dal preolimpico di Graz.

Scenderanno in campo Chiara Consolini, Rae D’Alie, Sara Madera e Giulia Rulli. Così Andrea Capobianco: “Qui in Ungheria abbiamo avuto la possibilità di allenarci con più continuità e in condizioni migliori, devo dire che tutte le ragazze sono state davvero straordinarie per entusiasmo ed energia, anche dopo l’ottima prova con le Spagna e poi le sconfitte con Austria e Svizzera. Sappiamo che ci attende una battaglia ma siamo a pronti a giocarci le nostre possibilità con uno spirito guerriero”.

FIBA 3×3 Universality Olympic Qualifier (4-6 giugno – Debrecen, Ungheria)

5 giugno

18.00 Italia-Cina Taipei

20.10 Italia-Iran

6 giugno

Finali

Le Azzurre

Giulia Ciavarella (1997, 1.82, Fila San Martino Lupari)

Chiara Consolini (1988, 1.82, Passalacqua Ragusa)

Rae Lin D’Alie (1987, 1.60, Segafredo Zanetti Bologna)

Marcella Filippi (1985, 1.86, Panthers Roseto)

Sara Madera (2000, 1.88, PF Broni 93)

Giulia Rulli (1991, 1.85, PF Broni 93)

Team Leader: Andrea Capobianco

Fisioterapista: Irene Munari

Com. Stam.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
320 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.