Notizie

Presto addio al cashback di Stato?

• Bookmarks: 4


Potremmo presto dire addio al cashback di Stato. Il programma di rimborso del 10% dell’importo degli acquisti effettuati con carte di credito e di debito partito lo scorso anno per cercare di contrastare l’evasione fiscale ed abituare gli italiani ad usare di più la moneta elettronica, potrebbe avere i giorni contati.

Secondo quanto pubblicato da Italia Oggi, al Mef già penserebbero a tagliare drasticamente il budget previsto per il 2022 ed addirittura a chiudere anticipatamente il programma già a fine anno, assicurando ovviamente i rimborsi ai cittadini che da gennaio stanno accumulando “punti” per ottenere a luglio il primo rimborso semestrale previsto per il 2021. Nel frattempo ed in attesa del da farsi, stanno  cominciando ad arrivare nei conti correnti degli italiani che si sono registrati al progrmma di cashback i primi rimborsi riferiti allo scorso mese di dicembre.

Ciro Cardinale

CS


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
66 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *