Notizie

RAMAZZOTTI O HUNZIKER?

• Bookmarks: 9


“Se non facessi Ramazzotti di cognome” è diventato in un lampo virale. Niente di nuovo. Il Tik-Tok di Aurora Ramazzotti, che “rappa” il proprio disappunto verso chi le punta il dito contro perché figlia d’arte, colleziona quasi due milioni di visualizzazioni, ma anche risposte che hanno dell’originale.

Ne abbiamo parlato con Daniele Lantieri, che nulla c’entra con il mondo dello spettacolo e meno che meno con il canto, ma che – in un guizzo di autentica creatività – ha messo insieme un flow in risposta alla starlet.


Daniele, hai fatto un pezzo rap, ma tu cosa fai nella vita? Canti? Scrivi? O ti occupi d’impianti elettrici e idraulici, civili e industriali?

La mia più grande passione e la mia professione riguardano gli impianti tecnologici

Canto? Diciamo che mentre guido, col volume alto, mi diverto ad urlare seguendo il ritmo.

Scrivere mi piace molto, mi sono sempre divertito a giocare con le parole, fino al punto di diventare un esperto di PNL (NDR Programmazione Neuro Linguistica)

Perché hai deciso di fare questo video?

Tornavo da una lunga giornata di lavoro con il mio collega Alessio, in questo periodo siamo molto impegnati sui sistemi di climatizzazione.

Stavo “scrollando” i social e ho notato il video di Aurora, l’ho ascoltato qualche volta e avrei voluto risponderle. Se avessi avuto il suo numero, l’avrei anche chiamata.

Perché non le hai scritto un messaggio privato?

Spesso i social dei personaggi sono gestiti da professionisti, difficilmente i messaggi vengono letti direttamente. Quindi ho deciso di pubblicare il video.

Quale messaggio volevi esprimere?

Anni fa il mio amico Diego era in Sud Africa per lavoro e, alla fine di un pasto, ha chiesto un amaro. Ha avuto qualche difficoltà nel farsi capire ed ha iniziato a fare i nomi di un po’ di amari famosi tra cui “Ramazzotti”. Gli hanno portato un CD di Eros pensando volesse ascoltarlo.

È stata un’ottima idea per un reframing (NDR Tecnica di PNL), cioè reincorniciare il cognome di Aurora.

È indiscutibile che i suoi genitori siano due pilastri del panorama internazionale del mondo dello spettacolo e questo può essere tanto un acceleratore quanto un peso per far carriera nello stesso ambito .

Contemporaneamente sta a lei dimostrare le sue qualità “non c’è gene che tiene”, ha ragione da vendere!

Cosa ti è piaciuto di più del video di Aurora?

Ho apprezzato davvero la gratitudine per i privilegi con cui è nata, l’impegno e la passione che mostra per la sua carriera.

E cosa ti è piaciuto meno?

Ho inteso una certa allusione alla querela, poi palesata nella citazione dell’articolo 595 che riguarda la diffamazione.

Il messaggio che mi è arrivato è che volesse “minacciare” di usare la propria forza economica per mettere a tacere i commenti sgraditi.

Se potessi darle un suggerimento le direi di porsi alla causa il più possible cercando sempre di domandarsi “cosa posso fare io per…?”

I commenti che riceviamo sui social sono la risposta alla nostra comunicazione, qualche volta sono feedback di cui tener conto per crescere altre volte altre volte idiozie da ignorare.

Le auguro di puntare il suo focus e le sue energie per crescere e migliorare fino a diventare la miglior versione di se stessa .

Tra le tue parole traspare qualche messaggio da coach, segui qualche “Guru”?

Oltre ad essere il primo trainer di PNL nominato sul territorio italiano, a Como, ho anche un attestato di Master Coach.

I “guru” se esistono sono davvero poco utili, se non a se stessi .

Ho avuto l’onore ed il privilegio di essere allievo e coachee di Patrizia Belotti anche durante un evento in California

Mi ha accompagnato in uno dei momenti peggiori della mia vita, per lei nutro grande affetto e gratitudine; non direi mai che mi ha “cambiato la vita”, ha fatto il suo lavoro affinché potessi cambiarmela da solo.

Senza creare dipendenza .

Suggeriresti di studiare PNL e Coaching?

Certo che sì, anche solo per cultura personale.

Patrizia è molto impegnata come manager in un’azienda italiana nota in tutto il mondo

Per iniziare anche solo a capire di cosa si tratta, suggerirei di iniziare dai profili social di Simone Volpi e Riccardo Montanari, due persone che stimo molto.

Credi che Aurora abbia visto e ascoltato il tuo messaggio video? Ti saresti aspettato una risposta?

Mi piace pensare che lo abbia visto ed ascoltato. Ho utilizzato la funzione “duetto” di TikTok ed ho usato i tag, quindi è molto probabile che abbia ricevuto la sua attenzione.

Si, avrei apprezzato una risposta, quanto meno un’emoticons.

Contemporaneamente, credo che anche per i social media manager, sia più facile rispondere agli apprezzamenti e alle offese, che a messaggi di questo tipo.

Sarebbe fantastico se il mio post avesse ispirato emozioni un po’ più profonde e quindi personali.

E per concludere, come saluteresti Aurora?

La saluterei con un grande “in bocca al lupo” affinché possa trovare il suo vero talento e lavorarci fino ad esprimerlo ai massimi livelli; in qualunque campo si vorrà applicare

IL TIK-TOK DI AURORA

https://vm.tiktok.com/ZMNXrfTV6/?k=1

IL TIK-TOK DI DANIELE LANTIERI

https://vm.tiktok.com/ZMNXrfSBK/?k=1

di Roberto Dall’Acqua

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
160 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.