Notizie

Regione Siciliana, appello perché si fermi la protesta dei Tir

• Bookmarks: 12


Il blocco dei Tir in Sicilia per protesta contro il caro gasolio e l’insufficienza dei ristori governativi post pandemia, manda in crisi le aziende agricole e zootecniche, che non riescono a fare arrivare nei negozi i loro prodotti.

Così l’assessore regionale ai Trasporti, Marco Falcone, ha lanciato un appello agli autotrasportatori perché sospendano la protesta, facendo ripartire la distribuzione delle derrate alimentari; in caso contrario si aggiungerebbe danno a danno. A questo proposito Falcone ha convocato proprio per oggi al PalaRegione di Catania i rappresentanti di categoria per trovare una mediazione. Il governo regionale ha già stanziato 10 milioni di euro per attenuare i disagi del settore autotrasporti e adesso si impegnerebbe a valutare ogni possibile soluzione per venire incontro al disagio manifestato con le proteste di questi giorni. Lo stop degli autotrasportatori sta però creando grandi disagi ai produttori agricoli ed agli allevatori isolani, che non riescono più a distribuire nei negozi e nei supermercati siciliani e del continente i loro prodotti, con conseguenze disastrose sotto il profilo economico.

Ciro Cardinale

Com. Stam.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
131 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.