Sport

Resca di bronzo nel Trap Maschile

• Bookmarks: 7


Coppa del Mondo ISSF – Azerbaijan Resca di bronzo nel Trap Maschile Nella semifinale femminile anche Rossi e Iezzi, poi quinta e ottava

Baku (AZE) – Oggi la quarta prova di Coppa del Mondo ISSF ha assegnato le prime medaglie del Tiro a Volo. Protagonisti in pedana gli specialisti di Trap del Direttore Tecnico Albano Pera, che grazie a Daniele Resca centrano la medaglia di bronzo nella gara maschile.

Il carabiniere di Pieve di Cento (BO) si è meritato la semifinale con il punteggio di 120/125 +7 nelle qualificazioni ed ha poi centrato il pass per la finalissima con un perfetto 25/25. Nel medal match non ha sbagliato un colpo fino al diciassettesimo piattello, ma la stanchezza si è fatta sentire e con 23/25 si è dovuto accontentare della medaglia di bronzo. Davanti a lui solo il ceco Jiri Liptak, campione olimpico di Tokyo 2020, perfetto con 35/35 nella finalissima, ed il kuwaitiano Talal Alrashidi, medaglia d’argento con 34/35.

“E’ stata una settimana lunga in cui abbiamo lavorato tante e preparato bene la gara – ci ha spiegato Resca subito prima della premiazione – E’ un campo che conosco e sapevo che c’erano u po’ di difficoltà. Mi sono concentrato per trovare le soluzioni migliori ed il risultato parla da solo. In finale ho trovato un Liptak che non ha mai sbagliato, quindi non posso recriminarmi nulla. Sono soddisfatto, come sempre quando si torna a casa con la medaglia al collo. Ora ricaricherò un po’ le batterie e poi mi preparerò per i prossimi appuntamenti a cui sarò chiamato a partecipare”.

Lontani dalla vetta della classifica Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto e Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli, rispettivamente ventiseiesimo con 118/125 e cinquantacinquesimo con 114/125.

Da semifinale, ma non da medaglia, Jessica Rossi ed Alessia Iezzi. La poliziotta di Crevalcore (BO) e la carabiniera di Manoppello (PE) hanno chiuso le qualificazioni, rispettivamente, con 115/125(+3) e 114/125 (+2+3) meritandosi l’accesso alla semifinale 2, ma nessuna delle azzurre ha strappato il biglietto per la finalissima a causa di una brutta partenza nel round decisivo per guadagnare l’accesso alla corsa alle medaglie. Alla fine, la Rossi si è classificata al quinto posto con 19/25, mentre la Iezzi non è salita oltre l’ottava piazza con 10/15. Solo dodicesima Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI) con 112/125.

“Molto soddisfatto della prestazione di Daniele (Resca, ndr). E’ stato bravissimo in qualificazione, perfetto in semifinale e altrettanto nel medal match. Con due zeri, uno di troppo, si è  dovuto fermare sul terzo gradino del podio. In ogni caso, ha dimostrato le due capacità e sono sicuro che potrà sorprend4rci ancora – ha commentato il Direttore Tecnico Albano Pera – In realtà posso dirmi soddisfatto della prestazione di tutti. In particolare, delle donne. Jessica e Alessia (Rossi e Iezzi, ndr) hanno conquistato l’accesso alla semifinale. Poi siamo usciti, ma vuol dire che siamo vicini allo stato di forma per poter concretizzare il tanto lavoro fatto, che sta pian piano dando i suoi frutti. Il nostro obiettivo è quello di migliorarci e di arrivare al top in occasione dei due appuntamenti di qualificazione di questo anno”.

Domani e dopodomani si svolgeranno le gare a squadre e del Mixed Team alle quali l’Italia non prenderà parte non essendo eventi olimpici.

Intanto, domani arriverà a Baku la Squadra di Skeet del Direttore Tecnico Nazionale Andrea Benelli, in gara a partire da venerdì 3 giugno con i primi 75 piattelli individuali. Per l’Italia gareggeranno Tammaro Cassandro (Carabinieri) di Capua (CE), Luigi Agostino Lodde (Esercito) di Ozieri (SS), Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PT), Martina Bartolomei di Laterina (AR) e Chiara Cainero (Carabinieri) di Cavalicco di Tavagnacco (UD).

RISULTATI

Trap Maschile Individuale: 1° Jiri LIPTAK (CZE) 120/125 (+2+1) – 24/25 – 35/35; 2° Talal ALRASHIDI (KUW) 120/125 (+1) – 23/25 – 34/35; 3° Daniele RESCA (ITA) 120/125 (+7) – 25/25 – 23/25; 4° Derrick Scott MEIN (USA) 121/125 (+9) – 22/25 – 13/15; 5° Juho Johannes MAEKELAE (FIN) 120/125 (+2+2) – 20/25; 6° Abdulrahman AL FAIHAN (KUW) 121/125 (+8) – 20/25; 7° Tolga TUNCER (TUR) 120/125 (+8) – 13/15; 8° Naser MEQLAD (KUW) 120/125 (+0+10+7) – 12/15; 26° Mauro DE FILIPPIS (ITA) 118/12555° Giovanni PELLIELO (ITA) 114/125.

Trap Femminile Individuale: 1ª Noora ANTIKAINEN (FIN) 114/125 (+4) – 23/25 – 31/35; 2ª Fatima GALVEZ (ESP) 119/125 (+3) – 22/25 – 29/34; 3ª Laetisha SCANLAN (AUS) 119/125 (+2) – 22/25 – 22/25; 4ª Sandra BERNAL (POL) 118/125 – 22/25 – 12/15; 5ª Jessica ROSSI (ITA) 115/125 (+3) – 19/25; 6ª Sarah ALHAWAL (KUW) 115/125 (+2) – 18/25; 7ª Kathrin MURCHE (GER) 114/125 (+3) – 11/15; 8ª Alessia IEZZI (ITA) 114/125 (+2+3) – 10/15; 12ª Silvana Maria STANCO (ITA) 112/125.

LA SQUADRA AZZURRA DI TRAP

Men: Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto; Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli; Daniele Resca (Carabinieri) di Pieve di Cento (BO).

Ladies: Alessia Iezzi (Carabinieri) di Manoppello (PE); Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO); Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI)

Direttore Tecnico: Albano Pera.

Preparatore Atletico: Fabio Partigiani.

LA SQUADRA AZZURRA DI SKEET

Men: Tammaro Cassandro (Carabinieri) di Capua (CE); Luigi Agostino Lodde (Esercito) di Ozieri (SS); Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PT).

Ladies: Martina Bartolomei (Aeronautica Militare) di Laterina (AR); Chiara Cainero (Carabinieri) di Cavalicco di Tavagnacco (UD).

Direttore Tecnico: Andrea Benelli.

Preparatore Atletico: Fabio Partigiani.

PROGRAMMA GARA

Martedì 31 Maggio               Gara a Squadre Trap M e F

                                               14:30 Medal Matches Team Trap F

                                               15:30 Medal Matches Team Trap M

Mercoledì 1 Giugno             Gara Trap Mixed Team

12:00  Medal Matches Mixed Team Trap

Giovedì 2 Giugno                 Allenamenti Ufficiali di Skeet                     

Venerdì 3 Giugno                 Gara Skeet M e F (75 piattelli)

Sabato 4 Giugno                   Gara Skeet M e F (75 piattelli)

12:00  Semifinali e Finale Skeet F

13:30  Semifinali e Finale Skeet M

Domenica 5 Giugno             Gara a Squadre Skeet M e F

                                               14:30 Medal Matches Team Skeet F

                                               15:30 Medal Matches Team Skeet

Lunedì 6 Giugno                  Gara Skeet Mixed Team

12:30  Medal Matches Mixed Team Skeet

N.B.: gli orari sono indicati in ora locale Italiana (l’ora locale a Baku è +2 rispetto all’Italia).

Com. Stam./foto

7 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
86 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.