Rubrica

Ridiamoci sopra… Covid, voucher da 500 euro per il Bonus psicologico…

• Bookmarks: 30


Il «bonus psicologo» entra nel decreto Milleproroghe Il governo si sta occupando del tema, tanto discusso, della salute mentale nel periodo della pandemia da Covid-19. Lo ha confermato il ministro della Salute, Roberto Speranza, che, intervistato da Lucia Annunziata a Mezz’ora in più su Rai 3, conferma l’intenzione di dedicare una misura all’assistenza psicologica da inserire nel decreto che sarà discusso alla Camera nei prossimi giorni. «Stiamo lavorando al bonus psicologo e già nel Milleproroghe daremo un primo segnale che va in questa direzione», ha dichiarato il ministro.

«Attenzione però – ha aggiunto Speranza – Con il bonus psicologo non risolviamo tutto, dobbiamo rafforzare il servizio sanitario pubblico in ambito di salute mentale. C’è bisogno di più risorse per l’assistenza territoriale e psicologica con una azione sistemica. Il bonus è un primo segnale e il mio impegno c’è».

Il governo pensa di intervenire stanziando 20 milioni di euro, ma vediamo in cosa consiste l’aiuto per la salute mentale e chi potrà ottenerlo.

I fondi stanziati per la salute mentale: 20 milioni di euro

I particolari ancora non sono noti. Sappiamo però è che il bonus psicologo consisterà in un aiuto finanziario: nel 2022 dovrebbe trattarsi di 500 euro, a chiunque – senza distinzione di età – soffra di un disagio di salute mentale che può essere causato o meno dalla pandemia, dai lunghi periodi di lockdown o dalle situazioni di stress dovute a «dad» e «smart working».

Il ministro Speranza, durante l’intervento su Rai 3, ha annunciato un emendamento per stanziare i fondi. La cifra di cui si parla al momento ammonterebbe a 20 milioni di euro, ma il governo è alla ricerca di nuove risorse.

Bonus psicologo: metà alle strutture pubbliche, metà ai privati

I fondi raccolti saranno distribuiti in due diverse tranche: una metà andrà al potenziamento della rete pubblica di assistenza psichiatrica, comprendendo le Asl e i consultori. L’altra metà, invece, sarà a disposizione dei privati cittadini, che potranno farne richiesta presentando l’Isee in modo che la misura venga concessa a chi più ne ha bisogno. Ancora non sono definite le modalità, ma probabilmente il bonus psicologo sarà distribuito come un voucher attraverso il proprio medico di base.

Rubrica dell’Accademia: Ridiamoci sopra…  la Vignetta del martedì 15 febbraio Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al meglio le giornate, relazionarci con le persone in maniera positiva ed è
estremamente contagioso. Ecco perché abbiamo creato una nuova rubrica dedicata al buon umore: “Ridiamoci Sopra…”

Salvatore Battaglia Presidente Accademia delle Prefi

Com. Stam.

30 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
346 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.