Rubrica

Ridiamoci sopra… Effetti collaterali del Coronavirus, i Testimoni di Geova passano dalle visite domiciliari alle telefonate…

• Bookmarks: 13


Per l’emergenza Coronavirus anche i Testimoni di Geova cambiano le loro modalità di predicazione. I proclamatori, quelli che tradizionalmente suonano al citofono delle case per chiedere un incontro per diffondere il loro credo, modificano il mezzo per raggiungere le persone. “

In alcune delle zone interessate da un’epidemia – si legge sul sito italiano dei Testimoni di Geova, in una pagina dedicata proprio a Covid 19 – i proclamatori potrebbero scegliere di predicare usando metodi alternativi, come la testimonianza telefonica” o anche “scrivendo messaggi, email o lettere”.

“Dalle profezie bibliche sappiamo che le epidemie sarebbero state un tratto distintivo degli ultimi giorni – si legge – In caso di epidemia è saggio adottare misure precauzionali per proteggere sé stessi e gli altri”.

“Alcuni si chiedono come stanno i fratelli nelle zone interessate – dicono i Testimoni di Geova – L’epidemia da Covid-19 ha avuto un notevole impatto sulle filiali e sulle congregazioni di Corea del Sud, Giappone, Italia e altri Paesi. In alcuni casi la filiale ha dovuto sospendere le visite guidate e limitare l’ingresso di persone esterne. In altri casi il governo ha imposto limiti a grandi manifestazioni ed eventi pubblici, e questo ha reso necessario che la filiale cancellasse alcune assemblee di circoscrizione. Inoltre, in alcune zone le congregazioni hanno dovuto modificare le disposizioni relative al ministero e alle adunanze. Nonostante tutto questo, i nostri fratelli non smettono di edificare la propria fede e di incoraggiarsi a vicenda”.

Salvatore Battaglia Presidente Accademia delle Prefi

Rubrica dell’Accademia: Ridiamoci sopra… Lunedì 1 novembre 2021 Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al meglio le giornate, relazionarci con le persone in maniera positiva ed è
estremamente contagioso. Ecco perché abbiamo creato una nuova rubrica dedicata al buon umore: “Ridiamoci Sopra…”

Vignetta: Effetti collaterali del Coronavirus, i Testimoni di Geova passano dalle visite domiciliari alle telefonate…   


Salvatore Battaglia
Presidente dell’Accademia delle Pref

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
294 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *