Rubrica

Ridiamoci sopra… La Germania pronta a trasferire pazienti Covid in Italia

• Bookmarks: 30


La Germania è pronta ad allargare il trasferimento dei pazienti Covid, sia all’interno del Paese che all’estero, Italia compresa.

La conferma arriva dalle parole del ministro alla Sanità del Baden Wuerttemberg, Manne Lucha: “Abbiamo iniziato i preparativi per trasferire i malati, se è necessario anche all’estero”. Come riferisce la Zeit online, a detta di Lucha “la situazione è drammatica”, con il personale degli ospedali oramai ai limiti: “Non ce la fanno più”, ha aggiunto il titolare della Salute nel grande Land sud-occidentale. La disponibilità ad accogliere pazienti dalle terapie intensive del Baden Wuerttemberg è arrivata da diversi Paesi: in particolare, si sono offerti la Lombardia e la regione del Grand Est in Francia. Di recente sono stati attivati trasferimenti dalla Baviera verso Bolzano e Merano. Nel momento del maggiore picco della prima ondata, il percorso è stato inverso: nella primavera del 2020 il Baden Wuerttemberg aveva accolto pazienti in arrivo dalla Francia.

Intanto la Germania si prepara a discutere in Parlamento l’obbligo vaccinale generalizzato per il Covid e una sorta di lockdown per non vaccinati. In arrivo anche una marcia indietro sul calcio . “La Bundesliga non deve giocare con gli stadi pieni in questo contesto pandemico”, ha detto il futuro ministro tedesco dell’Economia Robert Habeck.

Rubrica dell’Accademia: Ridiamoci sopra…Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al meglio le giornate, relazionarci con le persone in maniera positiva ed è estremamente contagioso. Ecco perché abbiamo creato una nuova rubrica dedicata al buon umore: “Ridiamoci Sopra…”

    Salvatore Battaglia

Presidente Accademia delle Prefi

Com. Stam.

30 recommended
comments icon0 comments
0 notes
179 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *