Rubrica

Ridiamoci sopra… Sergio Mattarella eletto Presidente della Repubblica/ Chi è il “nuovo” al Quirinale

• Bookmarks: 23


Il “nuovo” Presidente della Repubblica Italiana è Sergio Mattarella: questa la scelta dei grandi elettori dopo l’intesa tra le forze di maggioranza, resta al Quirinale con oltre 505 voti.

Dopo giorni e giorni di trattative, scopriamo finalmente chi è il nuovo Presidente della Repubblica, anche se l’aggettivo non è esattamente quello appropriato: all’ottava votazione delle elezioni per il Colle, è Sergio Mattarella ad aver superato il quorum di 505 voti. L’attuale capo dello Stato è stato convinto a rimanere al Quirinale dai partiti della maggioranza a sostegno del governo Draghi e seguirà le orme di Giorgio Napolitano, diventando il secondo presidente con il doppio mandato… Di conseguenza, la figlia Laura Mattarella è ancora la first lady.

Nato a Palermo il 23 luglio del 1941, Sergio Mattarella vanta una grandissima esperienza nel mondo politico: deputato per Democrazia Cristiana, Partito Popolare Italiano, La Margherita e Partito Democratico, ha ricoperto numerose cariche di prestigio: ministro per i rapporti con il Parlamento (1987-1989), ministro della pubblica istruzione (1989-1990), vicepresidente del Consiglio (1998-1999), ministro della difesa (1999-2001) e giudice costituzionale (2011-2015).

Rubrica dell’Accademia: Ridiamoci sopra… Edizione Straordinaria di Sabato 29 gennaio 2022
Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al meglio le giornate, relazionarci con le persone in maniera positiva ed è estremamente contagioso. Ecco perché abbiamo creato una nuova rubrica
dedicata al buon umore: “Ridiamoci Sopra…” Vignetta: Sergio Mattarella eletto Presidente della Repubblica/ Chi è il “nuovo” al Quirinale 

Salvatore Battaglia Presidente Accademia delle Prefi

Com. Stam.

23 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
316 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.