Musica

Riflettori su… Noemi Di Stefano

• Bookmarks: 21


Dal 10 dicembre in streaming e digital download, “Irresistibile”, il nuovo singolo della giovane artista palermitana Noemi Di Stefano, in arte Anya, brano scritto da L. Nigro, prodotto da Luca Venturi per la “On The Set” (Authentic Italian Music), arrangiato da TempoXso.

Il videoclip, diretto da Marco D’Andragora, è stato girato a Rocca Calascio, in provincia de l’Aquila, uno tra i quindici castelli più belli del mondo, basti pensare che Rocca Calascio compare anche nei film “Ladyhawke” e “Il nome della rosa”. Anya: -Il brano parla di quanto sia difficile abbandonare un amore passato pur sapendo che sia sbagliato e rimanere ancora legata adesso. Chi di noi non ha mai provato a lasciare andare un amore finito?!? Credo chiunque almeno una volta nella vita.

Quindi Anya, spera che questa canzone possa suscitare in qualsiasi persona lo ascolti quelle specifiche emozioni che, anche se fanno male in quel momento, aiutano a cambiare ed a crescere. La vita ha sempre messo a dura prova, la giovane cantante, cercando sempre qualche scusa per farla abbattere o arrendere, ma grazie alla sua forza di volontà ed alla musica ha sempre trovato la giusta strada ed ha vinto. “Ho sempre pensato che non sapevo cosa mi riservasse il futuro, se fossi stata in grado di camminare o se avessi avuto semplicemente la forza ed il coraggio di affrontare tante sfide. Di una cosa sono sempre stata certa, nel mio mondo non farei mai a meno della musica, che per me rappresenta la rinascita, il mio essere e la mia rivincita. La musica è stata la mia medicina in questi  anni duri, il mio raggio di sole in giorni grigi e cupi”.

Biografia

Noemi Di Stefano, in arte ANYA, nasce a Palermo il 19/11/1994. Ha scelto il nome Anya perché   conoscendone il suo significato l’ha subito sentito “suo”. Anya, infatti, è la forma abbreviata del nome Anastasia che in greco significa risorta. Coltiva la sua grande passione per la musica fin da piccola incoraggiata dal nonno musicista e dalla sorella cantante lirica. È cresciuta in una famiglia piena d’amore e rispetto, la sua famiglia è stata al suo fianco in qualsiasi momento della vita. È una persona determinata, estremamente rispettosa, testarda e piena di forza di volontà. A causa di svariati problemi di salute ha potuto intraprendere il suo percorso di studi musicali nel 2015. Ha avuto l’enorme piacere di duettare, nel 2017, con la bravissima Fiordaliso al teatro Politeama. Nel 2019 è stata finalista del premio Lucio Dalla oltre che vincitrice del Cantamare nell’anno 2020, poi premiata anche al Festival of Song di New York nel 2021 come talento emergente italiano. Nel 2022 riprenderanno le selezioni del Cantamare che la vedranno presente in prima persona a fianco di Gianni Contino, direttore artistico e patron del “Cantamare”, notissima manifestazione canora fondata nel 1978.

Franco Verruso

Com. Stam.

21 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
188 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *