Cronaca

Riforniva i pusher sul campo celando la droga nelle mutande

• Bookmarks: 18


Catania. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa, nella flagranza, hanno arrestato un pregiudicato catanese 29enne, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Lo hanno discretamente controllato perché i militari, grazie ad una mirata attività info investigativa, avevano appreso che probabilmente quell’uomo si occupava di rifornire gli spacciatori sul campo, provvedendo a trasportare la droga per la vendita al minuto.

I militari pertanto, individuato il momento più opportuno, lo hanno bloccato in via Ota intorno alle 13:00 a bordo del suo scooter Honda SH e quindi sottoposto ad una perquisizione personale che visivamente, a dire il vero, sin da subito lasciava presagire un esito positivo della ricerca.

L’uomo, infatti, all’interno degli slip aveva occultato una busta di cellophane ed un contenitore di plastica per medicinali contenenti complessivamente 63 dosi di marijuana e 41 di cocaina, nonché due foglietti sui quali erano state annotate le quantità di sostanza stupefacente.

Ma non era finita perché, nel vano sottosella dello scooter, i militari hanno trovato anche una ricetrasmittente utilizzata dall’uomo per tenere i contatti con i pusher che si occupano dei contatti diretti con la “clientela”. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

18 recommended
comments icon0 comments
0 notes
170 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *