Notizie

Ripartono a Roma i grandi eventi di Labozeta: “Metamorfosi, da Haendel a Mendelssohn”

• Bookmarks: 11


La politica dell’impresa deve necessariamente ripartire dalla cultura, quale capitale umano e valore identitario che ogni organizzazione dovrebbe manifestare, al fine di produrre effetti sinergici e potenziali vantaggi competitivi.

E’ in quest’ottica che l’azienda romana ha e continua a diffondere la cultura della scienza, stimolando il collegamento tra creatività, innovazione e creazione di valore arricchendo ulteriormente la conoscenza delle arti e il benessere morale.

Con questa visione di rinascita l’8 luglio ripartono i grandi eventi a Roma di Labozeta, “Metamorfosi, da Haendel a Mendelssohn”, proprio a significare la trasformazione sociale, economica e culturale che sta attraversando le nostre esistenze.

Un evento immersivo che permetterà di entrare a contatto con la storia e la tradizione delle catacombe di Sant’Agnese e il Mausoleo di Santa Costanza e di godere di una rappresentazione unica attraverso la musica con l’ensemble della Cappella Musicale Costantina che, con i suoi 80 elementi tra orchestrali e coristi, dedicherà la sua performance a Haendel a Mendelssohn in un tributo di suoni e colori che prenderanno forma nell’incantevole giardino adiacente al Mausoleo di Santa Costanza.  Una manifestazione di esultanza dello stare assieme e di condivisione   della cultura nelle diverse dimensioni che la caratterizzano.

“Quest’anno per Labozeta è stato un anno particolarmente impegnativo – precisa Giancarlo De Matthaeis, presidente di Labozeta SpA -. Abbiamo stravolto le nostre visioni abbracciando una filosofia innovativa, adattando i nostri comportamenti ad un modello più sostenibile e rispettoso delle persone e dell’ambiente. Parliamo – conclude De Matthaeis – di sviluppo e dei passi giganteschi compiuti negli ultimi anni e del progresso, ovvero la cultura delle conoscenze. Una vera e propria osmosi tra due concetti diversi che, oggi più che mai, devono necessariamente camminare di pari passo”.

Com. Stam./foto

11 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
89 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.