Notizie

Rotoli, gruppo di consiglieri della VII circoscrizione di Palermo organizzano sit-in permanente ai cancelli

• Bookmarks: 6


Il vicepresidente Costantino: “Non ci muoveremo senza le risposte dall’Amministrazione. È  una vergogna siamo arrivati a 646 salme”*

Palermo : Da ieri, davanti al cimitero dei Rotoli di Palermo, un gruppo di consiglieri della VII Circoscrizione cittadina stazionano in segno di protesta contro l’Amministrazione comunale per come è stata gestita l’emergenza cimiteriale.

“Il nostro sit-in è l’ultimo tentativo per svegliare dal torpore chi governa questa città. È inammissibile che 646 salme giacciono in deposito senza una degna sepoltura. Specie in questo periodo in cui l’emergenza sanitaria continua a seminare vittime, non è possibile che in un paese civile si debbano attendere mesi – o addirittura anni – per onorare i corpi dei propri cari. È inutile girarci intorno: in questa spiacevole e storica vicenda l’Amministrazione detiene il 100% delle colpe. Chiediamo pertanto al sindaco Orlando, con questa pacifica ma determinata protesta, di passare dalle parole ai fatti. La gente si è stancata delle promesse. Si chiuda con decenza questa pagina incresciosa della nostra città. Fino ad allora noi staremo qui. Questa volta siamo determinati ad andare fino in fondo”. Così afferma il Vicepresidente della VII Circoscrizione di Palermo, che da ieri, insieme ad altri consiglieri, protesta dinanzi il cimitero palermitano.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
332 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *