Notizie

S. Maria in Cappella – Roma Festival Spiritualia 2023 In viaggio da Krónos a Kairós Concerti, mostre, performance sulla spiritualità

• Bookmarks: 17


Dal 25 febbraio al 31 marzo 2023 la Città Eterna sarà sede di Spiritualiaun Festival multidisciplinare ed interculturale incentrato sui temi della spiritualità, grazie al dialogo tra musica, arti e scienza.

Ospitato in sedi di particolare interesse storico, artistico e architettonico, dalle barocche San Carlo alle Quattro Fontane e Sant’Agnese in Agone all’antichissima S. Maria in Cappella dell’XI secolo e alla rinascimentale S. Maria dell’Orto nel Rione Trastevere, il Festival Spiritualia si articola in diverse sezioni – Musica, Architettura, Fotografia, Video, Arte, Teatro, Danza, Scienza – e concentra la sua attenzione sul tema “In viaggio da Krónos a Kairós”: partendo da Krónos, l’implacabile scorrere del tempo, ci si muoverà alla volta di Kairós, il momento giusto, l’occasione, che nei vari appuntamenti del festival si manifesterà attraverso la musica, la voce, il suono, che in ogni cultura sono principio vitale, dall’OM dei buddisti al vertiginoso incipit del Vangelo di Giovanni. 

Il Festival offre un terreno comune a tradizioni e culture diverse, che qui possono incontrarsi e arricchirsi vicendevolmente, esprimendosi in lingue attuali o antichissime, e nel linguaggio universale della musica. Ogni momento del ricco programma è, dunque, un’esperienza immersiva, un’occasione per leggere attraverso lo sguardo della spiritualità le inquietudini del tempo presente, scosso da conflitti e cambiamenti epocali. 

Il Festival Spiritualia è promosso dall’Associazione Culturale Novartes, fondata e diretta da Stefano Sabene, musicista e fotografo, e si avvale della collaborazione di Roma Opera Omnia, della Fondazione Santa Francesca Romana, del Festival del Tempo e di Panzoo

Programma Festival Spiritualia

25 febbraio 2023 ore 18.30
San Carlo alle Quattro Fontane – Via del Quirinale 23 Roma
Architettura: musica congelata Interazioni tra spazio architettonico e composizione musicale nel barocco romano.
Luca Ribichini, docente di Architettura dell’Università La Sapienza di Roma
Luigi Polsini, Viola da gamba e Canto armonico
Lorenzo Sabene, Tiorba e Chitarra barocca

/ 5 marzo 2023 ore 19.30
S. Maria in Cappella – Via Pietro Peretti 6 – Roma
Musica, il respiro del tempo Dialogo tra musica 3D, fotografia e fisica teorica. Uno spettacolo olistico sulle identità del tempo.
Stefano Sabene, performer del Traverse consort (Flauti traversi rinascimentali), fotografo
Paolo Modugno, ingegnere del suono
Giovanni Mirarchi, fisico teorico

/ 11 marzo 2023 ore 19.30
S. Maria in Cappella – Via Pietro Peretti 6 – Roma
Io chi sono? in viaggio con Franco Battiato Docufilm di Lino Pinna, preceduto da un incontro con l’autore
Conduce Stefano Sabene – Intervengono Lino Pinna, autore e regista del docufilm; Mizio Vilardi, cantautore

/ 12 marzo 2023 ore 19.30
S. Maria in Cappella – Via Pietro Peretti 6 – Roma
Come un fiume d’acque celesti Storie, immagini, musica sulle orme di S. Francesca Romana
Progetto a cura di Stefano Sabene e Massimiliano Floridi
Con la partecipazione degli anziani dell’Ospitale S. Francesca Romana
Fotografie di Sofia Iacobini, Federica Sarto
Supervisione al progetto fotografico e curatela della mostra “Come un fiume d’acque celesti”: Patrizia Genovesi
Conduce Massimiliano Floridi; Musiche di Autori Vari dal ‘400 all’800 eseguite da Luigi Polsini, Viola da gamba – Stefano Sabene, Traversiere – Franco Todde, Chitarra romantica

/ 18 marzo 2023 ore 18.00
S. Maria dell’Orto – Via Anicia 10 – Roma
La cetra di Davide I Salmi in musica, dalle cantillazioni in ebraico alla polifonia romana. Per attore, voce recitante ed ensemble “a Cappella”
Ensemble Opera Omnia 
Paola Alonzi, Cantus
Micaela Parrilla, Altus
Marco Ciardo, Tenor
Franco Todde, Tenor
Stefano Sabene, Bassus e Direzione
Olek Mincer, Cantillazione in ebraico e Recitazione

/ 25 marzo 2023 ore 19.30
Fondazione S. Francesca Romana – Via Pietro Peretti 6 – Roma
Dammi il dono del fuoco
Azione scenica su musiche e testi di Hildegard von Bingen. Per danzatrice, attrice, soprano, baritono e strumenti medievali
Progetto artistico di Stefano Sabene – Testi a cura di Chiara Bellaveglia – Azione coreutica e costumi a cura di Sabina Domanico
Chiara Bellaveglia (Hildegard), voce recitante
Sabina Domanico (Visione), danzatrice
Ensemble Opera Omnia
Serena Lanzalonga, Voce
Luigi Polsini, Viella / Ribeca / Salterio 
Lorenzo Sabene, Liuto medievale
Stefano Sabene, Voce / Traversa medievale / Percussioni

/ 28 marzo 2023 dalle ore 17.00 alle ore 20.00
Fondazione S. Francesca Romana – Via Pietro Peretti 6 – Roma
Quando viene la sera.
Performance e installazione di Anahi Mariotti
A cura di Roberta Melasecca

/ 31 marzo 2023 ore 18.30
Chiesa di Sant’Agnese in Agone – Piazza Navona – Roma
Cantico dei cantici
Musiche di Giovanni Pierluigi da Palestrina: una versione “rappresentativa” del Canticum Canticorum
Ensemble Opera Omnia
Paola Alonzi, Sulamita (cantus)
Franco Todde, Salomone (tenor) e Chitarra rinascimentale
Lorenzo Sabene, Liuto rinascimentale
Stefano Sabene, Traversa rinascimentale e Direzione

Com. Stam. + foto

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
210 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com