Breve

San Leone: si ferisce con una motosega, salvato da un Carabiniere


Panico a San Leone, dove un uomo, ferito ad una mano da una motosega, si è ritrovato nel giro di pochi minuti in una vera e propria pozza di sangue.
Provvidenziale il soccorso di un Carabiniere intervenuto sul posto che, con molto sangue freddo, si è tolto la cintura e l’ha stretta attorno al polso dell’uomo, bloccando così il passaggio del sangue, in attesa dell’ambulanza.
All’arrivo dei soccorritori del 118, il malcapitato è stato immediatamente stabilizzato e portato al più vicino ospedale, dove è stato medicato.

KKKKK
89 views
bookmark icon