Auto

San Marino Rally, la Island Motorsport tiene botta

• Bookmarks: 11


Una prestazione di assoluto rilievo per gli alfieri Campedelli – Rappa (Volkswagen Polo R5) nell’ambito del terzo round del Campionato Italiano Rally Terra, rallentati solo da una foratura rimediata nell’ultimo giro di prove

San Marino – Di certo, non sono mancati i colpi di scena e i capovolgimenti di fronte al 49° San Marino Rally, terzo atto stagionale del Campionato Italiano Rally Terra (CIRT), andato in scena nel fine settimana appena trascorso. Gara rivelatasi altamente dura e selettiva ma che ha visto un Simone Campedelli in grande spolvero, seppur alla fine “solo” sesto al traguardo. Il portacolori della scuderia siciliana Island Motorsport, col supporto della Tempo srl, presentatosi al volante della Volkswagen Polo R5 della Step Five Motorsport gommata MRF Tyres e sempre in coppia col palermitano Gianfranco Rappa, infatti,ha sfoderato nel complesso una prestazione di assoluto rilievo (visti anche i continui confronti con i protagonisti del CIR) inficiata solamente da una foratura alla gomma posteriore destra, rimediata durante la settima nonché terzultima prova speciale in programma. Uno stop temporaneo che è costato oltre due minuti di ritardo al pilota cesenate (quando ricopriva saldamente la terza piazza assoluta a poco più di tre secondi dalla vetta) ma che non ne ha scalfito grinta e motivazioni tanto da vederlo svettare nelle due ultime frazioni cronometrate, recuperando terreno e chiudere appunto sesto al traguardo tra gli iscritti del CIRT.

«Se dovessimo considerare il solo risultato finale, non potremmo ritenerci soddisfatti» – ha commentato Campedelli all’arrivo – «Però, vediamo il bicchiere mezzo pieno, ovvero: siamo stati molto veloci, abbiamo vinto due “piesse” e prima di incappare nella foratura, abbiamo dimostrato di potercela giocare sino in fondo coi nostri diretti avversari; in più, gli pneumatici MRF si sono rivelati altamente performanti, compiendo un ulteriore passo in avanti nello sviluppo. Resa e dati che ci torneranno molto utili per affrontare i prossimi impegni».

Messo in archivio un difficile “San Marino”, la serie tricolore riservata ai polverosi riaprirà i battenti ad agosto in occasione del 15° Rally Città di Arezzo – Crete senesi e Valtiberina.

Classifica assoluta conduttori CIRT 2021 (dopo 3 gare)

1. Umberto Scandola punti 48; 2. Andreucci 30,5; 3. Campedelli 30; 4. Bulacia 24; 5. Oldrati 19; 6. Molinaro 15; 7. Bresolin 14,5; 8. Dettori 12,5; 9. Tonso 12; 10. Somaschini 10. 

Calendario CIRT 2021

28° Rally Adriatico (24/04); Rally Italia Sardegna (4/06); 49° San Marino Rally (26/06); 15° Rally Città di Arezzo – Crete senesi e Valtiberina (8/08); 18° Rally dei Nuraghi e del Vermentino (11/09); 12ª Liburna Terra (6/11).

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
11 recommended
comments icon0 comments
0 notes
95 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *