Cronaca

Scambio di cocaina tra pusher in aperta campagna: due gli arrestati

• Bookmarks: 5


Calatabiano (CT). I Carabinieri della Stazione di Calatabiano hanno arrestato nella flagranza un 25enne del posto e un 42enne di Fiumefreddo di Sicilia, poiché ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

La perlustrazione di quella zona periferica, posta al confine con il comune di Fiumefreddo di Sicilia, eseguita soprattutto per prevenire i furti nelle aree rurali, ha sortito tutt’altro, ma apprezzato, risultato. Nella circostanza, i militari percorrendo quella contrada Marauli hanno notato l’insolita presenza dei due personaggi appartati lungo la strada sterrata, precisamente sotto il ponte della A18. I fermati, tradendo immediatamente un eccessivo disagio dovuto alla presenza degli uomini in divisa,  sono stati perquisiti sul posto e trovati in possesso di oltre 50 grammi di cocaina.

Estendendo la perquisizione nelle abitazioni dei due pusher, i carabinieri hanno altresì rinvenuto e sequestrato degli involucri di cellophane contenenti complessivamente 160 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in commercio.

Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.     


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
5 recommended
comments icon0 comments
0 notes
90 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *