Notizie

Sgombero di Palazzo Barone

• Bookmarks: 9


Susinno: “usufruire delle palazzine del Conca d’Oro ancora inspiegabilmente inutilizzate; se non servono valutare di restituirle alla proprietà”. 

Palermo Con l’Ordinanza firmata dal Sindaco di fatto dovranno essere “sfrattati” dall’ immobile di Via Lincoln, parzialmente ammalorato, gli Uffici cimiteriali, con la conseguente necessità di individuare, al più presto, un’altra sede. “Occorre garantire la continuità dei servizi – dice Marcello Susinno Consigliere si Sinistra Comune – ed è per questo che ho proposto all’Amministrazione di usufruire delle palazzine del Centro Conca d’Oro, con tanto di posteggi, ad oggi mai utilizzate”. La storia di quegli Uffici è vecchia, – spiega Susinno – si tratta di quelle due palazzine consegnate al Comune nel lontano marzo del 2014, che si estendono per circa 2000 metri quadrati, come opere di compensazione, dall’immobiliare che si era occupata della realizzazione del Centro Commerciale Conca d’Oro di Palermo. Recentemente – continua Susinno – la commissione Controllo e Garanzia, su mia proposta, ha effettuato un apposito sopralluogo costatando che almeno 500 metri quadri potrebbero essere utilizzate già dal subito dall’Amministrazione. Si potrebbe così sopperire a quella emergenza strutturale del Palazzo Barone, – conclude Susinno – ma se poi l’amministrazione intende continuarli a tenere chiusi occorre valutare se è il caso di restituirli alla proprietà.  

Com. Stam.

Una delle palazzine del Conca D’oro consegnate all’Amministrazione come opere di compensazione
Nella foto da sinistra Il Cons Susinno l’Ass Sala e i cons Tantillo e Mattaliano in un sopralluogo effettuato presso gli Uffici del Conca d’Oro pronti per essere utilizzati
9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
85 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *