Notizie

Sistema di accoglienza colabrodo, scatta l’interrogazione della Lega Candiani e Figuccia, è scontro con il Ministro Lamorgese

• Bookmarks: 7


Palermo; “L’aumento esponenziale degli sbarchi sulle nostre coste fotografa in modo chiaro l’inefficienza del sistema di gestione dell’accoglienza –

a dirlo in una nota è il coordinatore provinciale a Palermo della Lega e deputato all’Ars Vincenzo Figuccia che prosegue – è davvero imperdonabile continuare a subire per volere di certe lobby questa abnorme tratta di esseri umani molti dei quali continuano ad eludere i controlli sanitari e burocratici esponendo la nostra popolazione a seri rischi. Numerosi amministratori locali su tutti il Sindaco di Lampedusa, avamposto dell’accoglienza italiana, hanno chiesto lo stato di emergenza. I numeri spaventosi in piena emergenza sanitaria e la potenziale commissione con ambienti terroristici, sono elementi sufficienti per denunciare l’inadeguatezza del ministro degli Interni Luciana Lamorgese e di questo governo. Insieme al segretario regionale della Lega in Sicilia Stefano Candiani, abbiamo deciso di presentare un’interrogazione che con carattere d’urgenza chiede al Ministero competente, di fornire una dettagliata tabella delle quote di distribuzione dei migranti per ogni comune italiano e al tempo stesso, di argomentare dettagliatamente in ordine ai numeri registrati presso ciascuna struttura di accoglienza. Non permetteremo – conclude il parlamentare regionale – che qualcuno possa speculare attorno al fenomeno migratorio mascherandosi di buonismo e soprattutto mettendo a repentaglio la vita degli italiani”.

Com. Stam,


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
86 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *