Musica

Sogno Ischia Un tormentone mediterraneo che nasce da lontano

• Bookmarks: 14


Il Golfo di Napoli possiede alcune perle che l’umanità adora e che non smette mai di sognare. Ovviamente la celeberrima Capri, l’isola di Procida (capitale italiana della Cultura 2022) e poi c’è un sogno che si chiama Ischia: set naturale di molte pellicole cinematografiche, paradiso naturale, seconda casa di letterati, nobili, vip ed artisti; ove riposano le ceneri del regista Luchino Visconti e in cui Fred Bongusto – nel suo buen retiro del borgo marinaro di Sant’Angelo – trovava ispirazione per scrivere sue indimenticabili canzoni.

Sogno Ischia” è un pensiero ricorrente che attraversa la mente di molti di noi, un’idea che davvero tanti nella vita vorrebbe realizzare: andare ad Ischia. Fosse anche solo per una breve vacanza, o per passarci degli anni, o anche per “rifarsi una vita”.

Questo comune desiderio è stato ora abilmente descritto, anche con l’aiuto di sapienti metafore, in una canzone originale corredata da un intrigante videoclip, girato ovviamente sull’isola.

L’idea nasce dall’autore e discografico Alberto Zeppieri e trae spunto da un altro arcipelago: quello di Capo Verde. Alberto ha preso ispirazione da una melodia popolare, trasferendola dall’Atlantico al Mediterraneo e sognando proprio di regalarla ad Ischia, con un testo scritto e dedicato appositamente alla perla dell’arcipelago campano. Ne ha affidato lo sviluppo della composizione musicale e l’elaborazione creativa a Giancarlo Nisi, da sempre fucina di canzoni mediterranee ed internazionali, frutto di una lunga carriera d’autore e di interprete ex voce dei Milk and Coffee

Alla parte “rap”, ritenuta indispensabile dai due autori principali, ha provveduto la “Sud in sound” di Napoli, pescando tra i propri collaboratori il giovane artista campano “Giosè”
A completare la “vulcanica” creatività dello staff sono intervenuti i “Sismica” (Andrea e Davide Violati-Tescari), aggiungendovi suoni ed effetti di tendenza.
Il supporto editoriale della Starpoint International s.r.l. e l’apporto promozionale della Music Universe a.c.m. hanno poi fatto diventare “Sogno Ischia” una splendida realtà.

Perché dunque “Sogno Ischia”?:
– Perché “Sogno Ischia” è presente come un mantra nel testo della canzone, dal momento che l’interprete continua a svelare questo desiderio ricorrente, che si manifesta praticamente ogni notte in sogno e che diventa “il tormentone” del ritornello.
– Perché “Sogno Ischia” è quello che pensano in tanti, desiderando l’isola per un viaggio, per una vacanza o per passarci il resto della vita.

– Perché “Sogno Ischia” potrebbe essere il nuovo slogan dell’estate di questa meravigliosa località del Golfo di Napoli.

Com. Stam./foto

14 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
185 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.