Sport

Stanco e Rossetti in corsa per l’oro, la Bacosi gareggerà per il bronzo Oggi gara mista, domani individuale. Sabato le medaglie

• Bookmarks: 7


Larnaka (CYP) – La President Cup ISSF ha preso il via con la gara del Mixed Team di Trap e Skeet. I migliori tiratori al mondo, i primi dodici del ranking mondiale di Trap Maschile e Femminile e di Skeet Maschile e Femminile, si sono sfidati oggi sulle pedane del Larnaka Olynpic Shooting Range con una formula di gara sperimentale.

Prima le qualificazioni con 50 piattelli a testa (100 per ogni team, ndr), poi le semifinali incrociate (1,3,5 e 2,4,6, ndr) per determinare le quattro squadre miste che sabato 23 ottobre si affronteranno per le medaglie. Sperimentale anche la creazione dei teams, con componenti associati a sorteggio.

Per quanto riguarda lo Skeet, il nostro Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese ha gareggiato in coppia con la statunitense Austin Jewell Smith, chiudendo le qualificazioni con l’eccellente punteggio di 99/100 e meritandosi un biglietto per la prima semifinale. Tra i suoi avversarsi anche Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI), terza migliore della fase eliminatoria in coppia con il kuwaitiano Abdullah Alrashidi con lo score di 98 +3 e la coppia composta dalla cipriota Konstantia Nikolaou ed il finlandese Eetu Kallionen, quinti con 96 +2. Nel duello per l’ingresso nei medal matches di sabato Rossetti e Smith hanno chiuso con il punteggio di 45/50 esattamente come Bacosi e Alrashidi ed hanno poi proseguito il duello nello spareggio imponendosi con +8 a +7. I loro avversari nella finalissima per l’oro e l’argento saranno la slovacca Danka Bartekova e il danese Jasper Hansen,  primi della seconda semifinale con 42/50. Grazie al secondo posto nella propria batteria la Bacosi ed Alrashidi si sono meritati un biglietto per la finalissima per il bronzo contro la coppia composta dalla kazaka Zoya Kravchenko ed il francese Erica Delaunay, secondi nella loro con 39. Settimo posto assoluto con 94/100, invece, per Tammaro Cassandro (Carabinieri) di Capua (CE) in gara con la ceca Barbora Sumova.

Passando alla Fossa Olimpica, è già medaglia sicura per Silvana Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI) che in coppia con l’egiziano Abel Aziz Mehelba ha centrato l’ingresso nella semifinale 1 con lo score di 96/100 +6 ed ha poi strappato un biglietto per il medal match per l’oro e l’argento con 42/50. Loro avversari per la corsa alla vetta del podio saranno la statunitense Madelynn Ann Bernau ed il ceco David Kostelecky, quarti in qualifica con 96 +5 e poi primi nella semifinale due con 40/50.

Occasione sforata per la coppia composta da Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO) e Mauro De Filillpis (Fiamme Oro) di Taranto che con 95/100 hanno spareggiato per l’ingresso in una delle due semifinali, ma si sono dovuti accontentare del settimo posto assoluto con +17.

Domani si gareggerà per l’individuale con un sistema simile, ovvero 50 piattelli di qualificazione e poi semifinali incrociate per decidere i pretendenti alle medaglie.

LA SQUADRA AZZURRA DI SKEET

Men: Tammaro Cassendro (Carabinieri) di Caserta; Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PO).

Ladies: Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI).

LA SQUADRA AZZURRA DI TRAP

Men: Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto.

Ladies: Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO); Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI).

Direttore Tecnico: Albano Pera.

Preparatore Atletico: Fabio Partigiani. Fisioterapista : Aldo Bionda

PROGRAMMA GARE

Venerdì 22 ottobre               Gara Individuale Trap e Skeet (50 piattelli)

                                               Dalle ore 11.40 Semifinali Trap Femminile

                                               Dalle ore 13.00 Semifinali Trap Maschile

Dalle ore 14.25 Semifinali Skeet Femminile

                                               Dalle ore 15.30 Semifinali Skeet Maschile

Sabato 23 ottobre                 Dalle ore 9.25 Finale Mixed Team Skeet

                                               Dalle ore 10.15 Finale Skeet Femminile

                                               Dalle ore 11.05 Finale Skeet Maschile

                                               Dalle ore 12.25 Finale Mixed Team Trap

                                               Dalle ore 13.15 Finale Trap Femminile

                                               Dalle ore 14.05 Finale Trap Maschile

Luogo delle gare: Larnaka Olympic Shooting Range

N.B.: Gli orari sono indicati in ora locale italiana. La differenza tra Roma e Larnaka (CYP) è di + 1 ore. (Es. Quando a Larnaka saranno le 15.00, a Roma saranno le 14.00)

Com. Stam.

7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
83 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *