Notizie

Studenti del “Duca degli Abruzzi” di Catania salvano una tartaruga della specie Caretta caretta e la consegnano ai volontari del WWF

• Bookmarks: 10


Un’esercitazione come tante altre che si è trasformata in una operazione di salvataggio per il giovane equipaggio dell’imbarcazione “Trinacria”.

Gli studenti del professionale dell’indirizzo di “Acquacoltura e Pesca Marittima” dell’istituto Duca Degli Abruzzi di Catania, a circa tre miglia dalle coste di Capo Mulini, hanno avvistato una Carretta carretta in gravi difficoltà. “ La tartaruga- racconta il professore Ottavio Tirantola– non riusciva ad immergersi. Dopo esserci ulteriormente avvicinati abbiamo notato come l’esemplare fosse avvolto dalla plastica ed aveva un amo in bocca”. Immediatamente sono scattate le operazioni di salvataggio con il giovane equipaggio del Politecnico del Mare (composto da Angelo Leon Franceschino, Mario Orazio Speciale, Damiano Lionti e Antonino Floresta), agli ordini del comandante della “Trinacria”Enzo Rapisarda e sotto la supervisione del direttore di laboratorio Carmela Rapisarda, che ha prontamente issato a bordo la Carretta carretta. Da qui il trasporto dell’esemplare al porto di Ognina per essere poi consegnata ai volontari del WWF Sicilia. “Episodi come questo- afferma la dirigente del “Duca degli Abruzzi” Brigida Morsellino– ci devono far capire come il mare sia un’importante risorsa per tutti noi. Per questo va rispettato e preservato. Servono, quindi, piccoli e grandi gesti di quotidiana civiltà che permettano di mantenere integra la flora e fauna degli oceani”.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
78 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *