Mostre

Termini Imerese: Museo Civico la pittrice Rori presenta Drusilla

• Bookmarks: 13


Termini Imerese – La pittrice Rosalba Cannavò, in arte Rori, presenterà presso il giardino del Museo Civico “Baldassarre Romano” di Termini Imerese la sua opera Drusilla. L’evento si terrà mercoledì 14 luglio alle ore 17 e fa parte di un ciclo di iniziative che si terranno nel complesso museale.

Il dipinto si basa sulla scultura marmorea della testa di una principessa giulio-claudia presente proprio all’interno del Museo.

“L’ipotesi storica più accreditata – spiega l’artista – è che la donna rappresentata sia Drusilla, l’amata sorella dell’imperatore Caligola. Il motivo della mia scelta è legato al ruolo che questa donna ha occupato nella storia. Basti pensare che quando Caligola si ammalò, rischiando anche di morire, affidò la reggenza dell’Impero alla sorella. Caligola aveva un innegabile affetto per lei, al punto che quando questa morì di malattia, a soli 21 anni, l’imperatore ne decretò il culto, divinizzandola come “Diva Giulia”.

“Considerato il mio percorso artistico basato sull’esaltazione della donna e del ruolo che essa ha occupato nei secoli – aggiunge Rori – ho voluto rappresentare Drusilla quale simbolo del nostro Museo Civico, contribuendo così a far conoscere il mito della Diva Giulia”.

Rosalba Cannavò, in arte Rori, è nata a Termini Imerese. Traendo ispirazione dall’antica e affascinante tradizione dell’opera dei pupi, dalla pop art e dal fumetto, Rori ha creato un proprio stile moderno, originale e inconfondibile.

I soggetti rappresentati nei suoi dipinti, dalle forme seducenti e dai colori brillanti, parlano di Sicilia e sicilianità. Sono volti, sguardi, immagini che svelano un universo di sentimenti e passioni.

Le sue opere sono state esposte in numerose mostre. Dal 2020 una sua personale d’arte, dal titolo “Intrecci di Pupi”, è in mostra presso il prestigioso Museo Mandralisca di Cefaù (Palermo).

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
0 notes
122 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *