Notizie

Terna, investimenti in Sicilia per migliorare la rete elettrica

• Bookmarks: 11


300 milioni di euro. A tanto ammonta l’investimento che Terna, la società che gestisce la trasmissione dell’energia elettrica in Italia, farà in Sicilia con il nuovo anno per realizzare il collegamento tra Ciminna, in provincia di Palermo, e Chiaramonte Gulfi, vicino Ragusa.

La nuova linea elettrica ad alta tensione (380 kV) collegherà le due parti, Occidentale ed Orientale, dell’isola lungo un percorso di 172 chilometri e contribuirà anche a migliorare la qualità della rete elettrica nella parte centrale della Sicilia, oggi carente, favorendo la produzione di energia da fonti rinnovabili e l’abbandono di vecchie linee che verranno dismesse, come illustrato da Italia oggi. I cantieri saranno avviati già all’inizio del 2022 ed i lavori si concluderanno entro un paio d’anni, coinvolgendo 60 imprese e 450 lavoratori.

Ciro Cardinale

Com. Stam.

11 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
83 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *